L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church
Forum RP de l'Eglise Aristotelicienne du jeu en ligne RR
Forum RP for the Aristotelic Church of the RK online game
 
Lien fonctionnel : Le DogmeLien fonctionnel : Le Droit Canon
 FAQFAQ   RechercherRechercher   Liste des MembresListe des Membres   Groupes d'utilisateursGroupes d'utilisateurs   S'enregistrerS'enregistrer 
 ProfilProfil   Se connecter pour vérifier ses messages privésSe connecter pour vérifier ses messages privés   ConnexionConnexion 

Documento Ufficiale sui Matrimoni IG

 
Poster un nouveau sujet   Ce sujet est verrouillé; vous ne pouvez pas éditer les messages ou faire de réponses.    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> Provincia Ecclesiae Italicarum Gentium -> Tribunale Archiepiscopale dell'Arcidiocesi di Roma
Voir le sujet précédent :: Voir le sujet suivant  
Auteur Message
Franciscus_bergoglio



Inscrit le: 01 Avr 2013
Messages: 2040

MessagePosté le: Mar Mar 31, 2015 11:36 am    Sujet du message: Documento Ufficiale sui Matrimoni IG Répondre en citant

Citation:




                Documento ufficiale sul Matrimonio IG





Noi, Alti Prelati della Penisola Italica, appartenenti allo SRING, alle Venezie o al Regno delle Due Sicilie, desideriamo ribadire con veemenza l'importanza della consacrazione del sacramento nuziale, per ottenere la piena benedizione dell'Altissimo sulla coppia di fidanzati che decida, dopo il percorso necessario, di intraprendere la strada del matrimonio.

A seguito delle fondamentali decisioni di matrice dogmatica e dottrinale avvallate in questi giorni, la Santa Chiesa Aristotelica, nella persona di Sua Eminenza il Cardinale Aaron, dispone quanto segue:

Aaron a écrit:

Spiegazioni sul matrimonio IG ed il suo riflettevamo sul matrimonio religioso e GDR.

Un'innovazione è arrivata sui regni: il matrimonio IG. Molto si chiedevano precisazioni sui riflessi che può avere questa nuova regola sul gioco della chiesa.

Fondamentalmente, ciò non cambia nulla per il GDR della chiesa e nessuna modifica è prevista. Vedete questa nuova azione come un “più„ nella vita IG del vostro personaggio, esattamente come la nobiltà che non ha un effetto sui forum GDR (per richiamo, secondo le leggi del regno della Francia, ad esempio, la nobiltà di spada non dà il diritto di farsi chiamare nobile nel gioco GDR).

Occorre ricordare che SOLO i registri di Roma restano il riferimento ufficiale in qualsiasi cosa. Se un giocatore segna sulla scheda del suo personaggio che quest'ultimo è battezzato, quello non ha forza di legge, e solo i registri dei battesimi di Roma fanno riferimento. Lo stesso dicasi con il matrimonio IG. I matrimoni IG avranno valori soltanto se sono pubblicati nei registri di Roma (come lo sono i matrimoni GDR). Un matrimonio senza certificato, un matrimonio senza curato, un matrimonio con due personaggi dello stesso sesso, un matrimonio tra eretico o tra fedeli, non avranno valori agli occhi della chiesa GDR.

Tuttavia, “non avere valori agli occhi della chiesa„ non significa che Roma non vi attacca una certa forma d'attenzione. Due curati che si sposerebbero IG si vedrebbero perrseguiti GDR dalla chiesa, poiché anche se non riconosce quest'unione, nè rimane meno attenta ed interessata. È esattamente lo stesso atteggiamento per i matrimoni civili che la chiesa condanna. Matrimonium Porhibitem resta in applicazione, anche per i matrimoni IG che sono, in fine, soltanto un altro luogo per celebrare le unioni (come il forum allegati, il forum2, Roma, ecc.)

Occorre vedere l'interfaccia del matrimonio come una nuova possibilità per i fedeli aristotelici di sposarsi visibilmente e legare un po'più la IG al GDR. È il “più„!

Esempi verranno finalmente a chiarire un po'più le spiegazioni:

Marie e Joseph sono due fedeli della chiesa. Sono battezzati. Vogliono sposarsi e rispettano i passi del diritto Canonico (pubblicazione dei bandi, scelta del curato, cerimonia celebrata dal sacerdote…). Desiderano sposarsi IG.

=> essendo il matrimonio celebrato da un sacerdote ed essendo i passi canonici rispettati, il matrimonio sarà registrato nei registri di Roma come se il matrimonio fosse stato fatto sul forum. Quello resta della GDR, dove che sia fatto.


Marie e Joseph sono due fedeli della chiesa. Sono battezzati. Si sono sposati IG senza rispettare le formalità canoniche e non hanno la benedizione del sacerdote.

=> il matrimonio non è riconosciuto e non sarà registrato nei registri di Roma. Inoltre, il matrimonio sarà assimilato ad un'unione civile e cadrà sotto il colpo di Matrimonium Porhibitem.


Marie e Joseph sono due fedeli della chiesa. Sono battezzati e sposati dal 1455. Vogliono che appaiono in modo ufficiale (IG) il loro matrimonio.

=> possono risposarsi alla chiesa IG (cerimonia da definire, come un tipo di conferma, o semplicemente come un anniversario delle cerimonie nuziali). La posizione della chiesa resta invariata. Il matrimonio è pubblicato dal 1455 nei registri, e questa formalità IG è considerata soltanto come una conferma, piccolo “più„ sull'IG.

Paul e Martine sono sacerdoti della chiesa Aristotélicienne. Decidono di sposarsi IG.

=> il matrimonio non è riconosciuto e non sarà registrato nei registri di Roma. Inoltre, poiché il matrimonio dei sacerdoti è proibito dal diritto Canonico, incorreranno in sanzioni GDR come sarebbe avvenuto prima di questa novità.


Sylvie e Robert sono spinozisti. Si sposano alla chiesa IG e non hanno la benedizione del sacerdote (inevitabilmente).

=> il matrimonio non è riconosciuto (sono eretici, è logico) e non sarà registrato nei registri di Roma.


Marie e Joseph sono sposati IG (ed eventualmente GDR) ed il loro matrimonio è stato riconosciuto e pubblicato dalla chiesa. Decidono di divorziare come ciò è previsto dal diritto Canonico.

=> la loro domanda, se è giudicata ammissibile, condurrà alla dissoluzione del matrimonio, come era il caso del GDR in precedenza. Questo divorzio sarà pubblicato e registrato nei registri di Roma. Anche se la piccola frase “sposato a (…) e benedetto con (…) „ rimane sul profilo IG, la chiesa li riconoscerà così divorziati poiché SOLO i registri di Roma fanno fede. Sarà loro dunque possibile risposarsi ( ma nel limite della decenza, ndr).


Non dimenticate che i matrimoni IG sono come la nobiltà IG. Queste due applicazioni possono unirsi (personaggio nobile di spada IG e barone GDR) come essere “in contraddizione„ (personaggio non nobile IG e duca GDR).



Ottenendo la conferma della validità di tale posizione tramite la seguente dichiarazione:


JDW a écrit:
Celsius è al 100% in accordo con il documento di Aaron.



Invitiamo, pertanto, tutti i fedeli a prendere atto di queste precisazioni, affinché possano mantenersi retti e saldi nella via dell'Ortodossia universale aristotelica.

Stilato e ratificato in Roma
Il sesto giorno del mese di Marzo


S.Beat.Em. Tebaldus Cardinalem Foscari
Elector et Inquisitor Italicus
Patriarca Aquileiale
Archepiscopus Venetiarum
Pater Generalem Ordo Sancti Dominici




Sua Eminenza Reverendissima Cardinal-Primate Raniero Borgia
Primate degli Stati Pontifici e del Mezzogiorno D'Italia
Cardinale Romano Elettore
Vice Cancelliere della Santissima Inquisizione.



Sua Eccellenza Monsignor Tacuma de' Giustiniani
vice primate imperiale
arcivescovo di Pisa
sottosegretario apostolico italico



_________________

Gran Priore dell'Ordine Francescano - Prefect of the Saint Office - General Vice-Prefect of the Office of the Villa San Loyats.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Montrer les messages depuis:   
Poster un nouveau sujet   Ce sujet est verrouillé; vous ne pouvez pas éditer les messages ou faire de réponses.    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> Provincia Ecclesiae Italicarum Gentium -> Tribunale Archiepiscopale dell'Arcidiocesi di Roma Toutes les heures sont au format GMT + 2 Heures
Page 1 sur 1

 
Sauter vers:  
Vous ne pouvez pas poster de nouveaux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas répondre aux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas éditer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas supprimer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas voter dans les sondages de ce forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Traduction par : phpBB-fr.com