L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church
Forum RP de l'Eglise Aristotelicienne du jeu en ligne RR
Forum RP for the Aristotelic Church of the RK online game
 
Lien fonctionnel : Le DogmeLien fonctionnel : Le Droit Canon
 FAQFAQ   RechercherRechercher   Liste des MembresListe des Membres   Groupes d'utilisateursGroupes d'utilisateurs   S'enregistrerS'enregistrer 
 ProfilProfil   Se connecter pour vérifier ses messages privésSe connecter pour vérifier ses messages privés   ConnexionConnexion 

[AR19] Revisione status matrimoniale tra Lycans e Giugiu91

 
Poster un nouveau sujet   Ce sujet est verrouillé; vous ne pouvez pas éditer les messages ou faire de réponses.    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> Provincia Ecclesiae Italicarum Gentium -> Tribunale Archiepiscopale dell'Arcidiocesi di Modena
Voir le sujet précédent :: Voir le sujet suivant  
Auteur Message
shalama



Inscrit le: 29 Juil 2014
Messages: 1267

MessagePosté le: Jeu Nov 19, 2015 4:28 pm    Sujet du message: [AR19] Revisione status matrimoniale tra Lycans e Giugiu91 Répondre en citant

Giugiu91 a écrit:
RICHIESTA DI REVISIONE STATUS MATRIMONIALE

Informazioni Richiedente

  • Nome IG: Giugiu91

  • Diocesi/Parrocchia di appartenenza: Fornovo

  • Status Giudiziario del richiedente(laico, ordinato, eterodosso, scomunicato, etc): Laico




Richiesta

  • Nome IG Sposo: Lycans

  • Nome IG Sposa: Giugiu91

  • Data del matrimonio: 16 agosto 1463

  • Celebrante: Paxia

  • Parrocchia di celebrazione sacramento: Fornovo

  • Testimoni: Penelope_ e Ippolita

  • Bambini (specificare numero e nome IG): NO

  • Matrimoni precedenti sposo: NO

  • Matrimoni precedenti sposa: SI (marito defunto)

  • Motivazioni (spiegare in modo compiuto e dettagliato):

- Assenza di circa un mese dello sposo, che si è trovato costretto ad andare a curarsi dai frati;
- Sentimento venuto meno da parte mia. Non nascondo che negli ultimi giorni ho conosciuto una persona, per me interessante e già importante. Consapevole che lo scioglimento di questo matrimonio sta avvenendo a causa mia.



Allegati



http://iadatabase.altervista.org/index/CertificatiMat/certificato_matrimonio54.jpg

Firma del richiedente

  • Firma: Giulia Pitti

_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
shalama



Inscrit le: 29 Juil 2014
Messages: 1267

MessagePosté le: Jeu Nov 19, 2015 4:30 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Citation:


              Tribunale Archiepiscopale di Ravenna




          Richiesta di Revisione Status Matrimoniale tra Lycans e Giugiu91


Noi, Madre Corinne Shalama Dei Rossi Del Drago, nella nostra veste di Procuratore Ecclesiastico dell'Arcidiocesi di Ravenna

DICHIARIAMO

concluse le indagini relative alla richiesta di revisione dello status matrimoniale tra Lycans e Giugiu91
Pertanto, presa visione della denuncia depositata e degli incartamenti

                DECRETIAMO IL RINVIO A GIUDIZIO

dei coniugi Lycans e Giugiu91 al fine di procedere alla revisione dello status matrimoniale.

I coniugi possono presentarsi presso Aula del Tribunale Archiepiscopale di Ravenna entro DIECI giorni dall'affissione del presente decreto di citazione a giudizio.



Ad Claram et Sanctam Veritatem



Scritto e sigillato presso il Palazzo Arcivescovile di Ravenna
19 Novembre 1463



Madre Corinne Shalama Dei Rossi Del Drago


Procuratore Ecclesiastico dell'Arcidiocesi di Ravenna
Monaca dell'Abbazia cistercense di Fornovo

_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo


Dernière édition par shalama le Ven Nov 20, 2015 3:53 pm; édité 1 fois
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Fuego2806



Inscrit le: 17 Avr 2014
Messages: 1126
Localisation: Treviso (Serenissima Repubblica di Venezia)

MessagePosté le: Jeu Nov 19, 2015 5:03 pm    Sujet du message: Répondre en citant

L'Ufficiale Giudiziario entrò nell'aula, fece un'inchino alla corte ed ai presenti, dopodiché prese posto.
_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé Visiter le site web de l'utilisateur
Lycans



Inscrit le: 19 Nov 2015
Messages: 30

MessagePosté le: Jeu Nov 19, 2015 5:32 pm    Sujet du message: Répondre en citant

L'Alfonso entrò in aula, fece un inchino alla corte ed ai presenti, dopodichè preso posto.

Accomodatosi cercò con lo sguardo interrogativo Madre Corinne Shalama Dei Rossi Del Drago, la Procuratrice Episcopale dell'Aricidiocesi di Ravenna.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Giugiu91.



Inscrit le: 19 Nov 2015
Messages: 21

MessagePosté le: Jeu Nov 19, 2015 6:19 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Giulia entrò nel Tribunale e, dopo aver salutato i presenti, si sedette al posto per lei riservato.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Attanasio
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 16 Fév 2012
Messages: 3146

MessagePosté le: Jeu Nov 19, 2015 6:53 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Il Presidente entrò in aula e si accomodò al suo posto in attesa dell'arrivo di tutti.
Salutò il procuratore e attese.

_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
shalama



Inscrit le: 29 Juil 2014
Messages: 1267

MessagePosté le: Ven Nov 20, 2015 3:55 pm    Sujet du message: Répondre en citant

La procuratrice entrò appena dopo il presidente, fece cenno di saluto ai presenti e quindi rivolgendosi al presidente iniziò

Signor Presidente, io sono pronta ad iniziare se volete

Si presentò quindi innanzi ai due sposi porgendo il libro della virtù:

Ripetete dopo di me:

Citation:
Io giuro solennemente dinnanzi a questa corte, ai dogmi della Chiesa Aristotelica e dinnanzi all'Altissimo che mi sorveglia e mi giudica, di dire la verità e soltanto quella, senza falsità alcuna. Qualora, contravvenissi a tale giuramento che la mia anima possa bruciare nel fuoco eterno dell'Inferno Lunare ed essere giudicato colpevole da questa corte.

_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo


Dernière édition par shalama le Jeu Aoû 11, 2016 8:27 am; édité 1 fois
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Attanasio
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 16 Fév 2012
Messages: 3146

MessagePosté le: Lun Nov 23, 2015 11:08 am    Sujet du message: Répondre en citant

Il presidente, ricevuta una missiva disse ai due sposi presenti

Messere e Madame, vi chiedo, siete sicuri di voler procedere con il dibattimento? Siete certi che non vi sia modo per riallacciare il rapporto tra di voi mantenendo fede alla promessa matrimoniale che faceste a suo tempo?


il Cardinale sapeva che vi erano dei dubbi in proposito e provò a sondare la situazione.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Lycans



Inscrit le: 19 Nov 2015
Messages: 30

MessagePosté le: Lun Nov 23, 2015 4:25 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Mise la mano sul libro e ripetè

Citation:
Io giuro solennemente dinnanzi a questa corte, ai dogmi della Chiesa Aristotelica e dinnanzi all'Altissimo che mi sorveglia e mi giudica, di dire la verità e soltanto quella, senza falsità alcuna. Qualora, contravvenissi a tale giuramento che la mia anima possa bruciare nel fuoco eterno dell'Inferno Lunare ed essere giudicato colpevole da questa corte
.

L'Alfonso, sentitosi rivolgere una domanda, prese fiato e rispose.

Sua Eminenza, vi ringrazio infinitamente di aver posto tale quesito prima di dar luogo a procedere.
Con l'apertura delle sale di questo processo ho avuto modo di rivedere di persona mia moglie.
Non vi nascondo che sia stato duro e molto difficile il rivolgerle la parola, ma il desìo di una spiegazione più ragionevole rispetto ad una comunicazione fugace epistolare ha, alla fine, prevalso.

E così ci siam ritrovati a darci ogni tipo di spiegazione per qualunque curiosità che sentivamo di esporci.

Alla fine di lunghe conversazioni in cui siam riusciti a dissipare ogni dubbio abbiam deciso che ciò che abbiam giurato innanzi all'altissimo fosse ben più importante rispetto alla nostra sete di orgoglio.


Prese fiato, cercando di ponderare bene le parole

Dunque, Presidente, Ufficiale Giudiziario e Procuratrice mi rivolgo a voi tutti chiedendo di annullare l'annullamento.

Perdonatemi il gioco di parole.


Sorrisi leggeremente.

E credo di parlare anche a nome di mia moglie qui presente se vi dico che da parte mia non c'è più l'intenzione di sciogliere quel sacro vincolo voluto sopra ogni cosa dalla mia persona e benedetta dalla grazia dell'Altissimo.

Si accomodò in attesa degli interventi postumi.

Sedendosi, sorrise con grazia alla moglie seduta poca distante.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Giugiu91.



Inscrit le: 19 Nov 2015
Messages: 21

MessagePosté le: Lun Nov 23, 2015 4:46 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Appena le giunse il libro davanti vi poggiò la mano come il marito e ripetè

Citation:
Io giuro solennemente dinnanzi a questa corte, ai dogmi della Chiesa Aristotelica e dinnanzi all'Altissimo che mi sorveglia e mi giudica, di dire la verità e soltanto quella, senza falsità alcuna. Qualora, contravvenissi a tale giuramento che la mia anima possa bruciare nel fuoco eterno dell'Inferno Lunare ed essere giudicato colpevole da questa corte.


Giulia ascoltò prima la domanda posta dal Presidente e poi la risposta del marito.
Non potè trattenere un sorriso.

Poi, dopo aver preso fiato, rispose anche lei.


"Mio marito ha già detto tutto quello che c'era da dire.
Ho sbagliato, e non poco, e non smetterò mai di ringraziare mio marito per questa opportunità che ha accettato di darmi.

Abbiamo parlato a lungo, ci siamo detti tutto quello che era accaduto in quella settimana di lontananza.
Ci sembrava l'unico modo per ricominciare."


Guardò velocemente tutti i presenti e continuò.

"Le promesse fatte davanti all'Altissimo valgono tutt'ora per entrambi e, personalmente, credo che il nostro rapporto ora sia più forte di prima.

Mi scuso per avervi scomodato per niente, ma spero possiate capire."


Terminato di parlare si risedette al suo posto.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
shalama



Inscrit le: 29 Juil 2014
Messages: 1267

MessagePosté le: Lun Nov 23, 2015 10:11 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Sorrise al sentire le parole

Non dovete scusarvi, il nostro compito come ministri di Dio è quello di dare priorità al matrimonio e fino alla fine speriamo sempre in lieti fini come questo


Si rivolse al presidente

Monsignore, allora io sarei fiera di chiudere questo processo con un nulla di fatto, è piacevole quando il mio lavoro risulta inutili per questi piacevoli motivi
_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Montrer les messages depuis:   
Poster un nouveau sujet   Ce sujet est verrouillé; vous ne pouvez pas éditer les messages ou faire de réponses.    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> Provincia Ecclesiae Italicarum Gentium -> Tribunale Archiepiscopale dell'Arcidiocesi di Modena Toutes les heures sont au format GMT + 2 Heures
Page 1 sur 1

 
Sauter vers:  
Vous ne pouvez pas poster de nouveaux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas répondre aux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas éditer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas supprimer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas voter dans les sondages de ce forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Traduction par : phpBB-fr.com