L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church
Forum RP de l'Eglise Aristotelicienne du jeu en ligne RR
Forum RP for the Aristotelic Church of the RK online game
 
Lien fonctionnel : Le DogmeLien fonctionnel : Le Droit Canon
 FAQFAQ   RechercherRechercher   Liste des MembresListe des Membres   Groupes d'utilisateursGroupes d'utilisateurs   S'enregistrerS'enregistrer 
 ProfilProfil   Se connecter pour vérifier ses messages privésSe connecter pour vérifier ses messages privés   ConnexionConnexion 

[AR23] Revisione tra Maniero e Elein

 
Poster un nouveau sujet   Ce sujet est verrouillé; vous ne pouvez pas éditer les messages ou faire de réponses.    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> Provincia Ecclesiae Italicarum Gentium -> Tribunale Archiepiscopale dell'Arcidiocesi di Ravenna
Voir le sujet précédent :: Voir le sujet suivant  
Auteur Message
shalama



Inscrit le: 29 Juil 2014
Messages: 1193

MessagePosté le: Sam Jan 23, 2016 4:21 pm    Sujet du message: [AR23] Revisione tra Maniero e Elein Répondre en citant

Citation:
RICHIESTA DI REVISIONE STATUS MATRIMONIALE

Informazioni Richiedente

  • Nome IG: Maniero

  • Diocesi/Parrocchia di appartenenza: Modena

  • Status Giudiziario del richiedente(laico, ordinato, eterodosso, scomunicato, etc): Laico




Richiesta

  • Nome IG Sposo: Maniero

  • Nome IG Sposa: Elein

  • Data del matrimonio: 24 marzo 1461

  • Celebrante: Kali

  • Parrocchia di celebrazione sacramento: Modena

  • Testimoni: Leon Battista Borromeo “Debellaccioni” e Cozzula

  • Bambini (specificare numero e nome IG): NO

  • Matrimoni precedenti sposo: [SI - numero/NO] NO

  • Matrimoni precedenti sposa: [SI - numero/NO] NO

  • Motivazioni (spiegare in modo compiuto e dettagliato):


    L’aver constatato che sono venuti meno i sentimenti, il rispetto e la fiducia che avevano portato ad unirci nel sacro vincolo del matrimonio, elementi fondanti e necessari affinché un unione possa perseverare nel tempo.



Allegati







Firma del richiedente

  • Firma:



_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
shalama



Inscrit le: 29 Juil 2014
Messages: 1193

MessagePosté le: Sam Jan 23, 2016 4:23 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Citation:


              Tribunale Archiepiscopale di Ravenna




          Richiesta di Revisione Status Matrimoniale tra Maniero ed Elein


Noi, Madre Corinne Shalama Dei Rossi Del Drago, nella nostra veste di Procuratore Ecclesiastico dell'Arcidiocesi di Ravenna

DICHIARIAMO

concluse le indagini relative alla richiesta di revisione dello status matrimoniale tra Maniero ed Elein
Pertanto, presa visione della denuncia depositata e degli incartamenti

                DECRETIAMO IL RINVIO A GIUDIZIO

dei coniugi Maniero ed Elein al fine di procedere alla revisione dello status matrimoniale.

I coniugi possono presentarsi presso Aula del Tribunale Archiepiscopale di Ravenna entro DIECI giorni dall'affissione del presente decreto di citazione a giudizio.



Ad Claram et Sanctam Veritatem



Scritto e sigillato presso il Palazzo Arcivescovile di Ravenna
gennaio 23 Gennaio 1464



Madre Corinne Shalama Dei Rossi Del Drago


Procuratore Ecclesiastico dell'Arcidiocesi di Ravenna
Monaca dell'Abbazia cistercense di Fornovo

_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Maniero



Inscrit le: 21 Jan 2013
Messages: 12

MessagePosté le: Dim Jan 24, 2016 8:49 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Maniero, ricevuta la convocazione, si presentò nell'aula destinata alla trattazione della richiesta di revisione del suo status matrimoniale.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Elein



Inscrit le: 31 Oct 2015
Messages: 49

MessagePosté le: Mar Jan 26, 2016 10:42 am    Sujet du message: Répondre en citant

Violante in seguito alla convocazione si presentò in tribunale
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Attanasio
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 16 Fév 2012
Messages: 2957

MessagePosté le: Mar Jan 26, 2016 10:44 am    Sujet du message: Répondre en citant

Il Presidente entrato nell'Aula salutò i presenti e si sedette al suo posto.

"Procuratore, possiamo cominciare"
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
shalama



Inscrit le: 29 Juil 2014
Messages: 1193

MessagePosté le: Mar Jan 26, 2016 11:04 am    Sujet du message: Répondre en citant

La giovane procuratrice annui e si alzò:


Presidente, dalla richiesta che è stata presentata è evidente che la causa che ha portato ad essa è stata la rottura dei sentimenti.

Vorrei quindi chiamare a testimoniare i due coniugi per poter sentire dalla loro bocca le motivazioni e capire il perchè
Vorrei iniziare dalla sposta, Madama Elein



Si girò verso la sposa e le indicò il banco dei testimoni

Prego madame, venite e prestate giuramento prima di testimoniare

Citation:
Io giuro solennemente dinnanzi a questa corte, ai dogmi della Chiesa Aristotelica e dinnanzi all'Altissimo che mi sorveglia e mi giudica, di dire la verità e soltanto quella, senza falsità alcuna. Qualora, contravvenissi a tale giuramento che la mia anima possa bruciare nel fuoco eterno dell'Inferno Lunare ed essere giudicato colpevole da questa corte.

_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo


Dernière édition par shalama le Mer Jan 27, 2016 6:17 pm; édité 1 fois
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Elein



Inscrit le: 31 Oct 2015
Messages: 49

MessagePosté le: Mar Jan 26, 2016 12:51 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Prese posto al banco degli imputati e cercò di spiegarsi senza dilungarsi troppo

Buongiorno. La causa credo sia semplice. E' diverso tempo che conduciamo vite separate, vite che sempre meno spesso si incontrano. In un clima così è quasi normale che l'amore che all'inizio ci legava e ci ha legato per anni sia poco a poco sparito. Credo anche che recenti avvenimenti, legati alla vita politica e sociale a Modena, abbiano solo sveltito quello che, prima o dopo, sarebbe comunque avvenuto. Non si può vivere in un matrimonio non più fondato sui sentimenti che ci spinsero, dopo anni di fidanzamento, a compiere quel passo. Da parte mia è tutto
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Attanasio
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 16 Fév 2012
Messages: 2957

MessagePosté le: Mer Jan 27, 2016 3:17 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Attanasio ascoltata la sposa fece un cenno allo sposo dicendo

Messer Maniero, confermate le parole dette da vostra moglie qui davanti a questo tribunale e questa giuria?
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Maniero



Inscrit le: 21 Jan 2013
Messages: 12

MessagePosté le: Mer Jan 27, 2016 5:36 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Maniero rispose..

Fondamentalmente si, almeno per quanto riguarda la parte relativa alla conduzione di vite più o meno separate a causa delle recenti vicissitudini che hanno visto Modena coinvolta affianco dell'Impero.

In merito ai recenti avvenimenti legati alla politica Modenese direi che questi rientrano più nell'altra motivazione addotta nel formulare la domanda di revisione e cioè quella relativa alla fiducia, specie se questa viene tradita in maniera tacita.

E' vero che distanza e tempo possono logorare anche il miglior rapporto ma sono cause sempre secondarie ad elementi quali rispetto e fiducia, che se messi da parte con il fine di favorire l'arrivismo o altre "debolezze" umane, di fatto fanno venir meno determinate certezze facendo emergere i lati nascosti delle persone e tali scoperte portano ad una conseguente presa di coscienza non sempre piacevole, facendo morire anche il più tenace dei sentimenti.

_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
shalama



Inscrit le: 29 Juil 2014
Messages: 1193

MessagePosté le: Mer Jan 27, 2016 6:15 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Ascoltate le parole di entrambi la procuratrice chiese,


E' sempre mia abitudine, dato che secondo me il matrimonio è un sacramento davvero importante, fare una domanda:


Non è davvero più possibile ricostruire quel rapporto di fiducia?
L'amore è una fiamma che va alimentata e che talvolta, sebbene sia fioca tanto da sembrare svanita, è come una fenice e puo rinascere dalle sue ceneri....

_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Attanasio
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 16 Fév 2012
Messages: 2957

MessagePosté le: Jeu Jan 28, 2016 6:02 pm    Sujet du message: Répondre en citant

L'Arcivescovo sentita la domanda puntuale del Procuratore attese la risposta. Sperava sempre in cuor suo che i coniugi che chiedevano la revisione matrimoniale cambiassero idea e ritrovassero in loro la fiamma che li aveva portati ad unirsi un tempo anche passato.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Maniero



Inscrit le: 21 Jan 2013
Messages: 12

MessagePosté le: Jeu Jan 28, 2016 6:47 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Maniero disse...

Presidente, Procuratore, premetto che Io giuro solennemente dinnanzi a questa corte, ai dogmi della Chiesa Aristotelica e dinnanzi all'Altissimo che mi sorveglia e mi giudica, che stò dicendo la verità e soltanto quella, senza falsità alcuna e qualora contravvenissi a tale giuramento, che la mia anima possa bruciare nel fuoco eterno dell'Inferno Lunare ed essere giudicato colpevole da questa corte.

Rispondendo poi alle domanda che mi è stata posto posso affermare che non è più possibile ricostruire quel rapporto di fiducia a suo tempo nato perchè è venuta meno la base su cui era nato.

L'essere integerrimi è condizione essenziale per ricevere fiducia e se questa condizione viene meno, viene meno la base su cui essa può appoggiarsi e senza fiducia nell'altro non si va da nessuna parte.

Sarebbe un rapporto minato dal dubbio, un rapporto che non vivrebbe più di spensierata certezza ma di ombre che potrebbero apparire in ogni momento.

In questo tipo di rapporto un sentimento non potrebbe rifiorire, la cosidetta "fiamma" sarebbe priva dell'ossigeno necessario affinchè possa risplendere nuovamente.

_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Elein



Inscrit le: 31 Oct 2015
Messages: 49

MessagePosté le: Jeu Jan 28, 2016 11:51 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Io giuro solennemente dinnanzi a questa corte, ai dogmi della Chiesa Aristotelica e dinnanzi all'Altissimo che mi sorveglia e mi giudica, di dire la verità e soltanto quella, senza falsità alcuna. Qualora, contravvenissi a tale giuramento che la mia anima possa bruciare nel fuoco eterno dell'Inferno Lunare ed essere giudicato colpevole da questa corte.

Alla domanda rispondo con un semplice quanto definitivo no


Rispose brevemente Violante[/i]
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
shalama



Inscrit le: 29 Juil 2014
Messages: 1193

MessagePosté le: Lun Fév 08, 2016 12:52 am    Sujet du message: Répondre en citant

Citation:



                  Tribunale Archiepiscopale di Ravenna




            SENTENZA EPISCOPALE SUL CAMBIO DI STATUS MATRIMONIALE

Richiesta di valutazione per i Cardinali del Concistoro Romano.

Tribunale Archiepiscopale di Ravenna
Presieduto da Sua Eccellenza Reverendissima Monsignor Attanasio Borgia, Cardinale Romano e Arcivescovo Metropolita di Ravenna

    Nome IG dei coniugi

  • Sposo: Maniero

  • Status Matrimoniale Sposo: Primo Matrimonio

  • Sposa: Elein

  • Status Matrimoniale Sposa: Primo Matrimonio



    Dati riguardanti il matrimonio

  • Celebrante: Kali_

  • Arcidiocesi: Ravenna

  • Parrocchia: Modena

  • Data: 24-03-1461

  • Testimoni: Debellaccioni e Cozzula

  • Nomi IG figli:-



[list]Domanda di cambio status matrimoniale

[*] Richiedente: Maniero

[*] Motivazioni:
L’aver constatato che sono venuti meno i sentimenti, il rispetto e la fiducia che avevano portato ad unirci nel sacro vincolo del matrimonio, elementi fondanti e necessari affinché un unione possa perseverare nel tempo.

[list]Prove e Testimonianze:
[*] [url=http://rome.lesroyaumes.com/viewtopic.php?t=47705]
[AR23] Revisione tra Maniero e Elein[/url]


    Status giudiziario fedeli:

  • Sposo: Laico

  • Sposa: Laico




[list]Sentenza del Tribunale Archiepiscopale

[*] Sentenza: Scioglimento di Matrimonio

Considerato Che entrambi i coniugi hanno mancato nel loro dovere di amarsi reciprocamente e di alimentare il loro matrimonio nella fede e nell'amicizia aristotelica; considerata la loro ammissione come da testimonianze

Si stabilisce che:

[*]Periodo di divieto di Matrimonio:
Per lo sposo:Egli non potrà risposarsi per un periodo di 5(Cinque) mesi dalla data di pubblicazione da parte del concistoro
Per la sposa: Ella non potrà risposarsi per un periodo di 5(Cinque) mesi dalla data di pubblicazione da parte del concistoro

[*]Penitenze:
Si Stabilisce che per Entrambi sarà condizione necessaria per un nuovo matrimonio seguire un corso sul matrimonio presso l'Abbazia Cistercense di Fornovo o presso Il Monastero di San Domenico ed ottenere attestato di partecipazione e rendere confessione ad un prelato presso il Monastero o l'Abbazia in cui seguiranno il corso di preparazione al matrimonio o ad un altro della propria Diocesi.

Indichiamo l'obbligatorietà di confessarsi presso il proprio Vescovo o nella Abbazia di San Domenico , o presso il monastero di Fornovo
Terminato questo iter comunicheranno la confessione a questa corte, facendo inviare al Procuratore Episcopale di Roma dal loro confessore la conferma di avvenuta confessione.
In caso di nuove nozze dovranno frequentare un corso di preparazione al matrimonio per capire la sacralita' dello stesso sempre presso l' Abbazia di San Domenico o di Fornovo

Qualsiasi contravvenzione a quanto detto nella sentenza, avrà come sola conseguenza un inasprimento della pena.


[*] Firma e Sigilli del presidente della Corte:
Sua Eminenza Reverendissima Monsignor Attanasio Borgia, CardinalArcivescovo Metropolita di Ravenna


_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Montrer les messages depuis:   
Poster un nouveau sujet   Ce sujet est verrouillé; vous ne pouvez pas éditer les messages ou faire de réponses.    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> Provincia Ecclesiae Italicarum Gentium -> Tribunale Archiepiscopale dell'Arcidiocesi di Ravenna Toutes les heures sont au format GMT + 2 Heures
Page 1 sur 1

 
Sauter vers:  
Vous ne pouvez pas poster de nouveaux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas répondre aux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas éditer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas supprimer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas voter dans les sondages de ce forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Traduction par : phpBB-fr.com