L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church
Forum RP de l'Eglise Aristotelicienne du jeu en ligne RR
Forum RP for the Aristotelic Church of the RK online game
 
Lien fonctionnel : Le DogmeLien fonctionnel : Le Droit CanonLien fonctionnel : Le Réseau
Lien fonctionnel : Le ParcheminLien fonctionnel : Les Registres
 FAQFAQ   RechercherRechercher   Liste des MembresListe des Membres   Groupes d'utilisateursGroupes d'utilisateurs   S'enregistrerS'enregistrer 
 ProfilProfil   Se connecter pour vérifier ses messages privésSe connecter pour vérifier ses messages privés   ConnexionConnexion 

[AS17] scioglimento matrimonio Eleandir - Simoxix
Aller à la page 1, 2, 3  Suivante
 
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> Provincia Ecclesiae Italicarum Gentium -> Tribunale Archiepiscopale dell'Arcidiocesi di Siena
Voir le sujet précédent :: Voir le sujet suivant  
Auteur Message
Kalimero



Inscrit le: 24 Nov 2011
Messages: 320
Localisation: Grosseto

MessagePosté le: Mar Juin 06, 2017 9:25 pm    Sujet du message: [AS17] scioglimento matrimonio Eleandir - Simoxix Répondre en citant

dopo tanto tempo di chiusura il procuratore potè ridare aria a quell'aula polverosa aprendola per un processo di scioglimento. fuori dalla medesima affisse il relativo rinvio a giudizio dei coniugi.

Citation:


                  Tribunale Archiepiscopale di Siena




                Richiesta di Revisione Status Matrimoniale tra Eleandir e Simoxix


Noi, mons. Calogero Meridio Petrucci, nella nostra veste di Procuratore Episcopale dell'Arcidiocesi di Siena

                          DICHIARIAMO


concluse le indagini relative alla richiesta di revisione dello status matrimoniale tra Eleonora Appiano Warlords de' Medici detta Eleandir e Simoxix.
Pertanto, presa visione della denuncia depositata e degli incartamenti

                      DECRETIAMO IL RINVIO A GIUDIZIO

dei coniugi Eleandir e Simoxix al fine di procedere alla revisione dello status matrimoniale.

I coniugi Eleandir e Simoxix dovranno presentarsi presso la sala del Tribunale Archiepiscopale di Siena allestita appositamente entro QUINDICI giorni dall'affissione del presente decreto di citazione a giudizio. La mancata presentazione nei modi e nei termini sopra indicati comporterà la rinuncia al diritto di difendersi o meglio di addurre le proprie ragioni al procedimento in corso per la parte che non comparirà a giudizio. Le parti, se lo vorranno, potranno farsi accompagnare e rappresentare da un avvocato di fede aristotelica, ecclesiastico o laico.

Chiunque abbia qualcosa da dire in merito, dovrà presentarsi nella medesima sede entro il medesimo giorno sopra indicato, diversamente, non potrà più essere ascoltato. Se le parti desiderassero convocare dei testimoni, i relativi nominativi dovranno essere comunicati al Procuratore Ecclesiastico per la Provincia di Siena.



Ad Claram et Sanctam Veritatem



Scritto e sigillato presso il Palazzo Arcivescovile di Siena,
6 giugno 1465




Procuratore Episcopale dell'Arcidiocesi di Siena



edit: corretti i link ai pg.
_________________


Dernière édition par Kalimero le Dim Juil 09, 2017 7:57 pm; édité 1 fois
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
eleandir



Inscrit le: 30 Mai 2011
Messages: 10
Localisation: Italia

MessagePosté le: Mer Juin 07, 2017 12:25 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Eleonora aveva ricevuto il giorno prima la convocazione presso il Tribunale Arciepiscopale di Siena.
Le sembrava tutto ancora piuttosto irreale, eppure quella sala era reale.

Trovò il documento del rinvio a giudizio, lo stesso di cui aveva ricevuto copia.
Lo rilesse e sospirò.

In quel momento vide che il Procuratore Ecclesiastico era già lì e lo salutò con educazione.

"Buongiorno, Monsignore. Sono Eleonora Appiano Warlords de' Medici. Ho ricevuto la vostra lettera di convocazione presso il Vostro tribunale"
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé Adresse AIM
Kalimero



Inscrit le: 24 Nov 2011
Messages: 320
Localisation: Grosseto

MessagePosté le: Mer Juin 07, 2017 9:36 pm    Sujet du message: Répondre en citant

"benarrivata madama - la salutò il procuratore che con le maniche del saio arrotolate e uno spolverino era intento ancora a pulire i banchi dell'aula - siete stata lestissima e registro la vostra venuta ufficialmente ai fini processuali. adesso però dovreste farci la cortesia di ripassare tra 14 giorni, dato che dobbiamo concedere a vostro marito il tempo regolamentare per presentarsi".
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
eleandir



Inscrit le: 30 Mai 2011
Messages: 10
Localisation: Italia

MessagePosté le: Mer Juin 07, 2017 10:04 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Arrossì leggermente.

"Perdonatemi! Avevo capito che dovevo presentarmi entro 15 giorni dal ricevimento della vostra convocazione e per questo sono stata così rapida.
Non ho nessun problema ad aspettare, ovviamente"
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé Adresse AIM
Kalimero



Inscrit le: 24 Nov 2011
Messages: 320
Localisation: Grosseto

MessagePosté le: Jeu Juin 08, 2017 8:54 am    Sujet du message: Répondre en citant

“non vi preoccupate - la rassicuró il procuratore - ma intanto che siete qui ditemi: avete dei testimoni da convocare o volete farvi assistere da un avvocato?".
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Jalisse



Inscrit le: 11 Fév 2015
Messages: 380
Localisation: Arcivescovo di Siena

MessagePosté le: Sam Juin 10, 2017 2:04 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Monsignora Jalisse arrivò tutta trafelata e scusandosi per il ritardo

si sedette al suo posto


Buongiorno a tutti i presenti


poi si mise in attesa
_________________

Monsignora Jalisse Borgia
Hohenstaufen
Monaca Capitolare dell'Abbazia di Fornovo
Nunzio Apostolico Repubblica Fiorentina
Missus Inquisitionis
Decano dell'Università della Repubblica di Firenze

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
eleandir



Inscrit le: 30 Mai 2011
Messages: 10
Localisation: Italia

MessagePosté le: Sam Juin 10, 2017 10:20 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Eleonora salutò con deferenza anche l'Arcivescovo di Siena appena arrivato prima di rispondere alla domanda che il Procuratore le aveva posto.

"Grazie, ma non necessito di un avvocato.
Per quel che riguarda i testimoni, se dovessi chiamare qualcuno a testimoniare, farei il nome della Baronessa Cassandra Guicciardo (cassandra_guicciardo)"
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé Adresse AIM
Kalimero



Inscrit le: 24 Nov 2011
Messages: 320
Localisation: Grosseto

MessagePosté le: Dim Juin 11, 2017 5:01 pm    Sujet du message: Répondre en citant

"benarrivata presidente - salutò il procuratore l'arcivescovo, per poi rispondere alla questuante - bene invierò subito la convocazione, con permesso" - e posò lo spolverino per recarsi nel suo ufficio a preparare e spedire la carta bollata.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
cassandra guicciardo



Inscrit le: 12 Juin 2017
Messages: 8

MessagePosté le: Lun Juin 12, 2017 10:13 am    Sujet du message: Répondre en citant

Una lettera la convocava presso la Diocesi di Siena, l'oggetto della stessa le mise le ali ai piedi e senza indugiare troppo vi si recò.

Trovare il luogo non fu complesso, molto di più potervi accedere.

Finalmente, dopo una burocrazia infinita, le fu indicato dove fermarsi ad attendere.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
eleandir



Inscrit le: 30 Mai 2011
Messages: 10
Localisation: Italia

MessagePosté le: Mar Juin 20, 2017 7:40 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Eleonora aveva atteso che le due settimane passassero non senza una piccola speranza che Simone si facesse vivo.
D'altro canto, se lui non fosse scomparso, lei non si sarebbe nemmeno trovata lì.
Però ogni giorno che passava quella speranza si era spenta sempre più-

Con un sospiro, guardò prima l'amica di sempre Cassandra e poi il Procuratore e il Presidente.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé Adresse AIM
cassandra guicciardo



Inscrit le: 12 Juin 2017
Messages: 8

MessagePosté le: Ven Juin 23, 2017 12:55 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Il caldo era talmente intenso in quei giorni, che la panca sulla quale sedeva le parve assumere colore rosso vivo e i listoni di legno, ormai infuocati, modificarsi, parevano terminare in lingue saettanti e che bramavano carne da ardere.

"Per Aristotele, si sono spalancate le porte degli inferi!"

Scattò in piedi e cercò disperatamente l'uscio per andarsene.
Era talmente provata che l'unica cosa che le riuscì fu il giungervi e perdere completa conoscenza.

Il tonfo fu sonoro.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Kalimero



Inscrit le: 24 Nov 2011
Messages: 320
Localisation: Grosseto

MessagePosté le: Ven Juin 23, 2017 8:48 pm    Sujet du message: Répondre en citant

il procuratore era intanto tornato in aula quando si avvide della scena drammatica sotto i suoi occhi della testimone che tentava disperatamente di fuggire e esausta sull'uscio cadeva al suolo come morta - "per santa Boulasse! - esclamò avvicinandosi al corpo esanime - baronessa! baronessa!" - non ricevendo risposta cominciò a schiaffeggiarla, per poi rendersi conto che forse andava liberata dal corpetto troppo stretto, perciò senza badare troppo alle circostanze prese a slacciarle l'abito per farla respirare meglio.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
cassandra guicciardo



Inscrit le: 12 Juin 2017
Messages: 8

MessagePosté le: Sam Juin 24, 2017 12:01 am    Sujet du message: Répondre en citant

"Per santa Boulasse... asse asse asse ... Baronessa essa essa essa"

"Essa chi, dove, quando, come, perchè?"

Parole giravano intorno al suo capo, cercava di afferrarle ma scomparivano tra asse essa isso. "Dove stava Isso?"

Osso osso osso....

"Molla l'osso!" La sensazione fu di un mastino che stava cercando di morderle la scapola.

Riprese un minimo di colore e si trovò vicino e chinato intento a farla riprendere un uomo che non conosceva ma il cui abito non aveva necessità di presentazione.

"Figuraccia, speriamo di non aver detto nulla di sgradevole."
Fu il suo pensiero.

Farfugliando disse "Eccellenza Reverendissima mi perdonerete se impiegherò un poco ad alzarmi in piedi e attendere che riceva da Voi l'invito a sedermi." La frase fu formulata più o meno in modo comprensibile.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Kalimero



Inscrit le: 24 Nov 2011
Messages: 320
Localisation: Grosseto

MessagePosté le: Sam Juin 24, 2017 8:54 am    Sujet du message: Répondre en citant

il procuratore vedendo che si riprendeva smise di armeggiare coi lacci e lacciuoli e sorreggendola la fece rialzare - "bentornata fra noi. ci avete fatto prendere un bello spavento - per poi accompagnarla a una panca - qui non abbiamo divani ma vi posso dare il cuscino del mio scranno da mettere sotto la testa. se volete sdraiatevi pure per riprendervi con calma, non fate complimenti" - disse mentre le andava a prendere il cuscino e un bicchiere d'acqua che poi le porse.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
cassandra guicciardo



Inscrit le: 12 Juin 2017
Messages: 8

MessagePosté le: Sam Juin 24, 2017 1:32 pm    Sujet du message: Répondre en citant

"bentornata fra noi. ci avete fatto prendere un bello spavento."

Le disse mentre l'aiutava a ricomporsi ed acquisire nuovamente l'uso degli arti inferiori.

"Non era mia intenzione provocarvi ambascia, questo caldo è opprimente e man mano che la giornata scorre aumenta il disagio a cui siamo sottoposti."

Stava riacquistando lucidità.

..qui non abbiamo divani ma vi posso dare il cuscino del mio scranno da mettere sotto la testa. se volete sdraiatevi pure per riprendervi con calma, non fate complimenti"

Si sedette, sarebbe stato sufficiente, il giusto per regolarizzare la respirazione. La mano si posò sul polso destro, un gesto meccanico il suo, e con il pollice esercitò una lieve pressione in cerca dell'eco del suo cuore.

Lo vide tornare con acqua fresca e il cuscino, di cui ammirò la fattura.

"Vi ringrazio, il cuscino non lo userò mentre berrò con piacere l'acqua fresca."

Le bastò poco, anche perchè dalla sua scarsella comparve un bastoncino legnoso, una radice di liquirizia essiccata.

"Permettete che usi questa radice come aiuto alla mia completa ripresa?
Poi sarò a Vostra completa disposizione in qualità di testimone di questa sofferta separazione."
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Montrer les messages depuis:   
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> Provincia Ecclesiae Italicarum Gentium -> Tribunale Archiepiscopale dell'Arcidiocesi di Siena Toutes les heures sont au format GMT + 2 Heures
Aller à la page 1, 2, 3  Suivante
Page 1 sur 3

 
Sauter vers:  
Vous ne pouvez pas poster de nouveaux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas répondre aux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas éditer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas supprimer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas voter dans les sondages de ce forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Traduction par : phpBB-fr.com