L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church
Forum RP de l'Eglise Aristotelicienne du jeu en ligne RR
Forum RP for the Aristotelic Church of the RK online game
 
Lien fonctionnel : Le DogmeLien fonctionnel : Le Droit CanonLien fonctionnel : Le Réseau
Lien fonctionnel : Le ParcheminLien fonctionnel : Les Registres
 FAQFAQ   RechercherRechercher   Liste des MembresListe des Membres   Groupes d'utilisateursGroupes d'utilisateurs   S'enregistrerS'enregistrer 
 ProfilProfil   Se connecter pour vérifier ses messages privésSe connecter pour vérifier ses messages privés   ConnexionConnexion 

[RP] Sant'Elena inter duos pontes - Isola Tiberina
Aller à la page Précédente  1, 2, 3 ... , 11, 12, 13  Suivante
 
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> La place d'Aristote - Aristote's Square - Platz des Aristoteles - La Piazza di Aristotele -> Les faubourgs de Rome - The suburbs of Rome - Die Vororte von Rom - I Sobborghi di Roma
Voir le sujet précédent :: Voir le sujet suivant  
Auteur Message
silvio_1



Inscrit le: 19 Mar 2015
Messages: 826

MessagePosté le: Dim Sep 03, 2017 7:31 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Concordo con questi accorgimenti
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Domiziano



Inscrit le: 17 Aoû 2012
Messages: 26

MessagePosté le: Sam Sep 09, 2017 11:20 am    Sujet du message: Répondre en citant

Illustri e stimati Delegati, vi sono dunque altre valutazioni o modifiche da apportare prima di sottoporre il documento finale ai nostri Governi? Sorrise.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
seraphine23



Inscrit le: 19 Avr 2016
Messages: 124

MessagePosté le: Lun Sep 11, 2017 9:40 am    Sujet du message: Répondre en citant

da parte mia no

rispose lasciando rispondere anche gli altri
_________________

♡ Soldato Aquilae Imperiale♡Ambasciatrice, diacono Consigliere Diocesano ed Archivista dell'arcidiocesi di Ravenna♡TM di Modena♡Set by Cate♡
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Fenice
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 19 Déc 2010
Messages: 7633

MessagePosté le: Lun Sep 11, 2017 3:31 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Sollecito i vostri pareri, direi che bisogna giungere ad una conclusione fu d'accordo il Cardinale.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Jalisse



Inscrit le: 11 Fév 2015
Messages: 404
Localisation: Arcivescovo di Siena

MessagePosté le: Lun Sep 11, 2017 4:14 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Concordo
_________________

Monsignora Jalisse Borgia
Hohenstaufen
Monaca Capitolare dell'Abbazia di Fornovo
Nunzio Apostolico Repubblica Fiorentina
Missus Inquisitionis
Decano dell'Università della Repubblica di Firenze

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
almalibre



Inscrit le: 06 Mar 2015
Messages: 475

MessagePosté le: Lun Sep 11, 2017 7:20 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Vostra Eminenza,
la stesura del testo esposto da Voi, è chiaro in ogni sua parte e non ho obiezioni da fare.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé Visiter le site web de l'utilisateur
Alelaide



Inscrit le: 05 Juin 2017
Messages: 24

MessagePosté le: Mer Sep 13, 2017 12:49 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Dopo un attesa riflessione espongo il mio pensiero "Siamo d'accordo a quanto proposto."
_________________
Adélaïde Béatrice Vivianne di Cyrille d'Arborea
Ministro degli Esteri del Regno delle Due Sicilie
Viscontessa di Castellammare
Baronessa di Capri
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Gropius



Inscrit le: 12 Nov 2015
Messages: 938

MessagePosté le: Mar Sep 19, 2017 4:57 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Il Protonotario aveva preso appunti e applicato le correzioni al testo presentato da Sua Eccellenza l'Ambasciatore di Milano. Porse così il risultato agli altri convenuti.

Credo che siamo riusciti a trovare un'ottima composizione tra le varie anime e proposte, che ne dite? Disse con una certa soddisfazione.


Citation:
Carta dei Popoli

In questo giorno (data), (luogo) con la Benedizione dell'Altissimo e dei suoi Sacri Emissari in terra, i popoli di (nomi degli stati che aderiscono) decidono di stringersi attorno ad alcuni valori comuni, princìpi fondamentali e fondanti, affinchè la civilità prosperi nei secoli.

La Fede
La Fede che definisce la Storia e l'identità dei nostri popoli è quella professata dalla Santa Chiesa Aristotelica, secondo gli insegnamenti dei Profeti Aristotele e Christos. Essa è parte della nostra coscienza e della nostra crescita civile, poiché ne è la radice morale. La Fede deve guidare i popoli verso una giusta strada, verso la pace, e deve unire i laici e la Chiesa in una mutua collaborazione.
Tutti noi riteniamo giusto che ogni uomo segua ciò che il proprio cuore gli suggerisce di fare, ma non quando questo punta a minare la pace e la coesione sociale. Nell'eresia non potrà mai esserci progresso e pace, dunque noi la rigettiamo e ci impegniamo, per il bene dei popoli, a combatterla ogni volta che essa dovesse minacciare le nostre terre e le nostre genti.

La Solidarietà
Infinite sono le sfide che la Storia pone innanzi alle genti, molti vogliono che corruzione e decadenza trionfino, questo non può e non deve essere un futuro a cui noi ci pieghiamo e a tal fine ci impegniamo a sostenerci, ad aiutarci nei momenti di crisi, ognuno con le proprie forze, ognuno mosso da buona fede e consapevole che il male "del mio vicino" un giorno potrebbe essere il mio stesso male o il male di tutti. La solidarietà porta all'unione, alla fratellanza e alla forza, più si è solidali col vicino più il quest'ultimo ci sarà nei momenti difficili

La Salute
Così come la Fede guarisce le anime, con lo stesso spirito i nostri medici mettono al servizio dei popoli le loro conoscenze, i loro studi, i loro successi. Ogni vita persa ci porta via qualcosa, ci rende più deboli, rallenta il progresso, per questo ci impegniamo a condividere le conoscenze, a favorire in ogni modo le ricerche e lo scambio culturale fra gli studiosi.

La Giustizia
Un popolo che non crede nella Giustizia, è un popolo che presto o tardi non crederà più nello stato e in chi lo governa. La Legge e la Giustizia sono elementi cardine della coesione sociale, ci consentono di andare oltre lo stato di natura, di non seguire di conseguenza le semplici regole di azione e reazione, offesa e vendetta.
I nostri Legislatori, Pubblici Funzionari e Giudici si impegneranno sempre a tener conto di questo, a ragionare dell'ottica del mantenimento della pace sociale, a punire in misura proporzionale all'offesa, a non dimenticare mai i princìpi di Equità e Compassione.

La Nobiltà
La Nobiltà rappresenta il modello a cui tutti devono fare riferimento, un sentiero superiore e virtuoso che sappia sempre coniugare con la massima dignità gli oneri ed onori che il ruolo comporta.
Alla Nobiltà dovrà sempre essere tributato il massimo rispetto, così che i popoli possano trovare in essa punti di riferimento, protezione e guida nei momenti più bui. Da parte loro, i Nobili offriranno sostegno, aiuto ed esempio di virtù a coloro che hanno meno vantaggi per nascita o per condizione.

In questo giorno noi che governiamo chiediamo ai nostri concittadini di unirsi a noi, di sostenerci e camminare insieme sul sentiero di questi princìpi condivisi, di questo sentire comune.

Noi che firmiamo questa Carta dei Popoli lo facciamo augurandoci che altre genti vogliano unirsi a noi, poichè c'è posto per tutti gli uomini e le donne di buona volontà.

Noi che firmiamo questa Carta dei Popoli ci aspettiamo che tutti leggano e comprendano questa carta, perchè quest'ultima è un intreccio verso la luce e verso una coesistenza duratura e pacifica.

(luogo, data, firme, sigilli, affissione permanente nelle varie pubbliche piazze)

_________________

♝Il cielo e la terra♗
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Domiziano



Inscrit le: 17 Aoû 2012
Messages: 26

MessagePosté le: Mar Sep 19, 2017 8:56 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Il delegato di Milano annuì.

Direi che è pronta per essere portata all'attenzione dei Governi. Attendo naturalmente se ci sono altri pareri prima di procedere.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Alelaide



Inscrit le: 05 Juin 2017
Messages: 24

MessagePosté le: Mer Sep 20, 2017 3:55 pm    Sujet du message: Répondre en citant

"Per noi va bene, il Re e il Concilio saranno felici del testo. Prima lo si porta ai rispettivi governi prima si potrà metterlo in pratica."
_________________
Adélaïde Béatrice Vivianne di Cyrille d'Arborea
Ministro degli Esteri del Regno delle Due Sicilie
Viscontessa di Castellammare
Baronessa di Capri
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Fedele



Inscrit le: 20 Sep 2017
Messages: 3

MessagePosté le: Mer Sep 20, 2017 6:02 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Fedele, da poco nominato Gran Ciambellano di Modena, aveva ricevuto l'invito a partecipare alla discussione da parte dell'Arcivescovo di Ravenna. Svariati impegni lo avevano trattenuto a Modena in quei primi, frenetici, giorni di mandato; sistemate le più impellenti fra le faccende e date disposizioni circa le incombenze quotidiane, intraprese il viaggio per Roma. Ora che una questione che interessava Modena in modo particolare era stata risolta e che il Consiglio, il Duca e lo stesso Gran Ciambellano erano stati rassicurati dal Monsignore, nulla impediva a Fedele di presentarsi all'incontro.

Giunto a Roma, venne guidato al luogo nel quale gli altri delegati stavano discutendo e, facendosi avanti con garbo ed educazione, si rivolse ai presenti: "Salve a tutti, Eccellenze" -chinò il capo in segno di rispetto- "Innanzitutto, mi presento: il mio nome è Fedele Cristoforo Bastiano Ferrari e sono il Gran Ciambellano di Modena; mi scuso per il ritardo col quale giungo, ma, fra le dimissioni del mio predecessore, Messere Dinful, e la mia assai recente nomina, sono passati svariati giorni; periodo nel quale Modena non ha potuto partecipare alle ulteriori discussioni circa la "Carta dei Popoli""

Dopo un po' aggiunse: "Se mi è permesso intervenire ulteriormente, mi accodo a chi, prima di me, ha proposto di sottoporre la Carta ai rispettivi governanti"
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Fenice
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 19 Déc 2010
Messages: 7633

MessagePosté le: Mer Sep 20, 2017 10:00 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Benarrivato, Eccellenza disse il Cardinale accogliendo con un sorriso il nuovo Gran Ciambellano modenese. Accomodatevi, prego. Ristoratevi liberamente, sarete stanco del viaggio.
Stiamo, credo, terminando di dare i nostri pareri finali sul testo da sottoporre ai governi per la firma.

_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Fedele



Inscrit le: 20 Sep 2017
Messages: 3

MessagePosté le: Mer Sep 20, 2017 11:44 pm    Sujet du message: Répondre en citant

"Vi ringrazio, Eminenza" -disse Fedele- "Credo che però i Consiglieri Ducali modenesi vogliano alcuni chiarimenti, che cercherò di fornire loro, possibilmente con l'aiuto dei presenti, prima di poter acconsentire alla firma. Come sapete, Modena sta attraversando un periodo un po' particolare e, pur procedendo con fermezza, bisogna adoperare cautela; senza tenere conto del fatto che le dimissioni del mio predecessore hanno, per certi aspetti, penalizzato il mio Ducato che non ha potuto partecipare fino in fondo alla stesura della Carta"

Aggiunse subito: "So che la discussione è ormai conclusa e di certo non voglio rallentare i lavori dei delegati qui presenti, lavoro che apprezzo e che trovo notevole, ma spero comprendiate la mia situazione. L'assenza di Modena a quest'incontro non è certamente imputabile a nessuno dei presenti, tuttavia, come già detto, il Consiglio Ducale vuole procedere a un'approfondita discussione circa la Carta"
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
seraphine23



Inscrit le: 19 Avr 2016
Messages: 124

MessagePosté le: Jeu Sep 21, 2017 9:31 am    Sujet du message: Répondre en citant

L'ambasciatrice Apostolica salutò con un sorriso il Ciambellano di Modena

benvenuto Eccellenza ci si rivede con piacere da parte mia
_________________

♡ Soldato Aquilae Imperiale♡Ambasciatrice, diacono Consigliere Diocesano ed Archivista dell'arcidiocesi di Ravenna♡TM di Modena♡Set by Cate♡
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Domiziano



Inscrit le: 17 Aoû 2012
Messages: 26

MessagePosté le: Jeu Sep 21, 2017 11:24 am    Sujet du message: Répondre en citant

Casimiro salutò rispettosamente il Gran Ciambellano di Modena.

Benvenuto fra noi Eccellenza, è un piacere rivedervi. Rappresento da anni Milano presso Modena e c'è sempre stata grande collaborazione fra i nostri stati, spero potranno ancora una volta essere vicini in questo progetto pensato per mettere le basi di un futuro migliore per le nostre genti.

Annui.

Sono anni che gli stati italici non tentano di stringere un trattato di loro iniziativa e con così tanti partecipanti.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Montrer les messages depuis:   
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> La place d'Aristote - Aristote's Square - Platz des Aristoteles - La Piazza di Aristotele -> Les faubourgs de Rome - The suburbs of Rome - Die Vororte von Rom - I Sobborghi di Roma Toutes les heures sont au format GMT + 2 Heures
Aller à la page Précédente  1, 2, 3 ... , 11, 12, 13  Suivante
Page 12 sur 13

 
Sauter vers:  
Vous ne pouvez pas poster de nouveaux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas répondre aux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas éditer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas supprimer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas voter dans les sondages de ce forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Traduction par : phpBB-fr.com