L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church
Forum RP de l'Eglise Aristotelicienne du jeu en ligne RR
Forum RP for the Aristotelic Church of the RK online game
 
Lien fonctionnel : Le DogmeLien fonctionnel : Le Droit Canon
 FAQFAQ   RechercherRechercher   Liste des MembresListe des Membres   Groupes d'utilisateursGroupes d'utilisateurs   S'enregistrerS'enregistrer 
 ProfilProfil   Se connecter pour vérifier ses messages privésSe connecter pour vérifier ses messages privés   ConnexionConnexion 

Arrivo del Rappresentante Diplomatico di Firenze
Aller à la page Précédente  1, 2
 
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> La Congrégation des Affaires du Siècle - External Affairs
Voir le sujet précédent :: Voir le sujet suivant  
Auteur Message
Gropius
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 12 Nov 2015
Messages: 2230

MessagePosté le: Mer Jan 24, 2018 12:36 am    Sujet du message: Répondre en citant

Ascoltava con attenzione.

Ditemi, avete particolari richieste da avanzare alla Diplomazia della Chiesa?

_________________

♝Il cielo e la terra♗
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Tristano.



Inscrit le: 02 Mai 2017
Messages: 18

MessagePosté le: Sam Jan 27, 2018 3:07 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Si, ci sarebbe una domanda da parte di Firenze.

Sorride.

Ho ricevuto una richiesta dal Consiglio fiorentino, il quale vorrebbe avere qualche delucidazione.. qualche informazione, se possibile, sugli eserciti episcopali. Sarò felice di riportare le Vostre parole a Palazzo Vecchio, poi.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé Adresse AIM
Gropius
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 12 Nov 2015
Messages: 2230

MessagePosté le: Jeu Mar 29, 2018 5:18 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Carissimo, visti gli ultimi sviluppi imperiali, al momento non abbiamo direttive sugli eserciti diocesani. Siamo in attesa che la ragione torni a prevalere sulla paura immotivata.
_________________

♝Il cielo e la terra♗
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Tristano.



Inscrit le: 02 Mai 2017
Messages: 18

MessagePosté le: Sam Juin 16, 2018 1:43 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Citation:
COMUNICATO N°10/ LXII

[rp][center][/center]

Firenze, Palazzo Vecchio

21 maggio dell'anno di Grazia MCDLXVI.

Si rende noto a tutti i Fiorentini che, il 21 maggio nell'anno di Grazia MCDLXVI, Flavio Marzio Torlonia, meglio conosciuto come "Cures", è stato eletto come Signore della Repubblica di Firenze.

Inoltre, si coglie l'occasione per rendere nota la composizione del Consiglio della Repubblica di Firenze e delle cariche affidate ai consiglieri dal Signore.

Il consiglio del Principato nella legislatura LXII è così composto:



Flavio Marzio Torlonia, noto come "Cures": (Signore di Firenze)

Niccolò dei Lante Malaspina "Nickcave" (MdMGO)

Andrea delle Penniche"Saintamant" (Giudice)

Cristina d'Alcontres Corleone "Cri735" (12° Consigliere)

Giulio Federico della Torre Borgia"Tular" (Portavoce)

Costanza Venier dei Leoni in Torlonia "Costancy" (Gran Ciambelano)

Massimo Decimo Centurioni "Massimox" (Prefetto)

Alexander Leonida della Gherardesca"Keltrax" (Sergente)

Jhoanna Helena Sofia Montmorency della Scala "Jhoanna" (Ministro del Commercio)

Araly Weasly"Araly" (Pubblico Ministero)

Lodovico Cagliostro d'Altavilla "Lodovico.deste" (Capitano)

Efraisilla Pucci Guerra in de' Medici "Puk_efraisilla" (Sceriffo)



Il Signore di Firenze si riserva di modificare in futuro le cariche assegnate, nel rispetto della legge, attraverso il suo potere di imperio e mantiene su di se la delega a Portavoce della Repubblica.


[center][/center]

_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé Adresse AIM
Tristano.



Inscrit le: 02 Mai 2017
Messages: 18

MessagePosté le: Dim Juin 24, 2018 7:25 pm    Sujet du message: Répondre en citant

[rp]

[center]

Palazzo Vecchio
Ufficio del Gran Ciambellano


Firenze
addì, 23 Giugno 1466


In nome e per conto del Signore di Firenze
COMUNICHIAMO al popolo fiorentino e straniero
che per la legge fiorentina dal 10 Giugno del 1466 la pirateria è considerata a tutti gli effetti un reato



Citation:
Art.1: Tradimento
Imputazione: TRADIMENTO

- Per l'apertura del processo è necessaria l'identificazione dell'accusato.

L'accusa di tradimento può essere posta a carico di qualunque cittadino, fiorentino o straniero, che compia azioni che abbiano come scopo o conseguenza un nocumento alla Repubblica, ivi compresi: perdita o messa a rischio di territori, di popolazione, di stabilità sociale, di sovranità politica, di beni pubblici, di immagine o di prestigio.
Sono riconducibili a tali fattispecie di reato le seguenti violazioni:

- violazioni della Legge Fondamentale Fiorentina;
- attentati o incitamenti alla rivolta o sollevazione in armi nei confronti delle Istituzioni Repubblicane o autorità a queste superiori;
- divulgazione, o minacce di divulgazione, di informazioni, documenti o dati segretati, se non diversamente stabilito dai responsabili degli stessi, ivi compresi: documenti o parole provenienti da sale riservate, dati sensibili relativi alla consistenza, armamento e dislocazione dei reggimenti, dei gruppi armati e degli eserciti della Repubblica, piani e strategie militari, informazioni diplomatiche segrete ed ogni altro dato o documento di cui sia o venga vietata la pubblicazione e/o la divulgazione;
- consistente depredazione o perdita di beni pubblici;
- creazione, giuramento, partecipazione, aiuto o favoreggiamento di ordini od organizzazioni militari e/o civili a scopo sovversivo o comunque contrari alle norme repubblicane in vigore;
- azioni lesive o di manifesta contrarietà a Trattati o Concordati in essere.
- Azioni di pirateria, ovvero l'attacco o l'affondamento, sia nelle acque Fiorentine che straniere, di navi appartenenti alla Repubblica di Firenze o sotto il comando di armatori Fiorentini.
La risposta al fuoco su una nave come azione di auto-difesa non configura il suddetto reato.


Inoltre abbiamo voluto rendere non prescrivibile tale reato.




Citation:

IX. Della prescrizione

- I presunti crimini si considerano prescritti, decaduti ed improcedibili dopo centoventi (120) giorni dalla data del reato.
- E' fatta eccezione per i presunti crimini di Alto Tradimento e Tradimento che si considerano prescritti, decaduti ed improcedibili dopo centocinquanta (150) giorni dalla data del reato.
- Per i soli accusati inquadrati in un esercito la prescrizione è sospesa dal giorno dell’impossibilità di apertura del processo e/o dal giorno dell’inquadramento degli stessi se il processo è già avviato. I conteggi riprenderanno dal giorno di uscita dell’accusato dall’esercito.
- Per i soli accusati di Tradimento o Alto Tradimento per pirateria non viene applicata alcuna forma di prescrizione.





[/center]

[/rp]
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé Adresse AIM
Gropius
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 12 Nov 2015
Messages: 2230

MessagePosté le: Mar Juin 26, 2018 11:59 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Grazie per gli aggiornamenti, Vostra Eccellenza.
_________________

♝Il cielo e la terra♗
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Tristano.



Inscrit le: 02 Mai 2017
Messages: 18

MessagePosté le: Mar Juil 31, 2018 11:41 am    Sujet du message: Répondre en citant

Eccellenza, il nuovo Principe non è ancora stato eletto. Al momento è in carica un Reggente. Questi sono i dati risalenti all'ultima elezione. Appena ci saranno novità concrete, Vi consegnerò la lista di Consiglio ufficiale.

Citation:
Repubblica fiorentina (KAP) - La lista Noi Con Firenze è stata la più votata, ma non ha ottenuto la maggioranza dei membri del Consiglio. Dovrà quindi accordarsi con gli avversari per governare.

Risultato dell'elezione:

1. "Noi Con Firenze" (NCF) : 35%
2. "PARTITO DEGLI UMANISTI" (PdU) : 18.1%
3. "FIRENZE LIBERA E INDIPENDENTE " (FLI) : 16.9%
4. "LUX NOVA FIORENTINA" (LUX) : 16.9%
5. "Noi con Firenze 2 " (NcF2) : 13%

La ripartizione dei voti ha determinato la seguente composizione del Consiglio:

1 : Mizar_louis (NCF)
2 : Decland (NCF)
3 : Cri735 (NCF)
4 : Tristano. (NCF)
5 : Laetitia (PdU)
6 : Araly (PdU)
7 : Nessuno_ (FLI)
8 : Cures (FLI)
9 : Massimox (LUX)
10 : Nesema (LUX)
11 : Claire (NcF2)
12 : Fon (NcF2)

I membri del Consiglio riconosceranno il nuovo principe entro due giorni. Questi dovrà giurare fedeltà al sovrano e assegnare gli incarichi ai consiglieri.

_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé Adresse AIM
nesema



Inscrit le: 04 Fév 2017
Messages: 8

MessagePosté le: Sam Aoû 25, 2018 12:07 am    Sujet du message: Répondre en citant

Sebastian era giunto a Roma e senza indugi si recò all'indirizzo che gli era stato dato.
Seguì la guardia fino all'ufficio ed entrò.
Decise quindi di presentarsi.

Buongiorno, sono Sebastian Ambasciatore di Firenze, vorrei incontrare S. Em. Arduino della Scala.


Gli fu detto di attendere, quindi si mise comodo aspettando il Cardinale

_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
nesema



Inscrit le: 04 Fév 2017
Messages: 8

MessagePosté le: Ven Sep 14, 2018 1:59 am    Sujet du message: Répondre en citant

Eccellenza questo è il nuovo consiglio di Firenze.

[rp] [center][/center]

Firenze, Palazzo Vecchio.
12 Settembre dell'anno di Grazia MCDLXVI.

Per volontà del Signore di Firenze, con il presente viene emendato il precedente comunicato, comunicando le modifiche alla composizione del Consiglio Repubblicano e nella fattispecie sulla carica di portavoce, assegnata al Consigliere Flavio Marzio Torlonia,

[center]


Consiglio della Repubblica di Firenze LXV Legislatura- 12 Settembre 1466 -[/center]


Mizar Louis Rosenkreuz "Mizar_louis (Principe)

Daniel Alessandro D'alcontres Corleone "Lord.Daniel"(Sceriffo)

Ezequiel Tristano Rosenkreuz "Tristano." (Gran Ciambellano)

Valeria Runa D'alcontres Corleone "Valery_" (Pubblico ministero)

Matteo delle Penniche "Karmat" (Capitano)

Laetitia Helèna Merisi Borgia Malaspina "Laetitia" (Ministro del Commercio)

Massimo Decimo Centurioni "Massimox" (Giudice)

Flavio Marzio Torlonia "Cures" (Portavoce)

Alessandro Leonida della Gherardesca "Keltrax" (Ministro delle Miniere e delle Grandi Opere)

Astrid Fiammetta Asburgo d'Argovia Frescobaldi "Desdemona. " (Prefetto)

Araly Weasly"Araly" (Sergente)

"Nesema" (Consigliere senza carica)


Per il Consiglio della Repubblica di Firenze

Portavoce

Flavio Marzio Torlonia


[/rp]
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Gropius
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 12 Nov 2015
Messages: 2230

MessagePosté le: Sam Sep 15, 2018 10:56 am    Sujet du message: Répondre en citant

Il Cardinale venne informato dell'arrivo dell'Ambasciatore Fiorentino. Si recò nella sala preposta per incontrarlo.

Eccellenza carissima, benvenuto a Palazzo San Nicola!

_________________

♝Il cielo e la terra♗
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Montrer les messages depuis:   
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> La Congrégation des Affaires du Siècle - External Affairs Toutes les heures sont au format GMT + 2 Heures
Aller à la page Précédente  1, 2
Page 2 sur 2

 
Sauter vers:  
Vous ne pouvez pas poster de nouveaux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas répondre aux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas éditer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas supprimer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas voter dans les sondages de ce forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Traduction par : phpBB-fr.com