L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church
Forum RP de l'Eglise Aristotelicienne du jeu en ligne RR
Forum RP for the Aristotelic Church of the RK online game
 
Lien fonctionnel : Le DogmeLien fonctionnel : Le Droit Canon
 FAQFAQ   RechercherRechercher   Liste des MembresListe des Membres   Groupes d'utilisateursGroupes d'utilisateurs   S'enregistrerS'enregistrer 
 ProfilProfil   Se connecter pour vérifier ses messages privésSe connecter pour vérifier ses messages privés   ConnexionConnexion 

[UNI36] Matrimonio Scioglimento Uggya- Radulfus
Aller à la page Précédente  1, 2, 3  Suivante
 
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> Tribunali Ecclesiastici Italofoni -> Tribunale dell'Ufficialità Nazionale Italofona
Voir le sujet précédent :: Voir le sujet suivant  
Auteur Message
uggya



Inscrit le: 14 Oct 2020
Messages: 5

MessagePosté le: Dim Jan 10, 2021 9:26 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Uggya si recò davanti al Procuratore, poggiò la mano destra sul libro delle Virtù e ripetè la formula di giuramento:

Io, Uggya Julia Ezzelino, giuro solennemente dinnanzi a questa corte, ai dogmi della Chiesa Aristotelica e dinnanzi all'Altissimo che mi sorveglia e mi giudica, di dire la verità e soltanto quella, senza falsità alcuna. Qualora, contravvenissi a tale giuramento che la mia anima possa bruciare nel fuoco eterno dell'Inferno Lunare ed essere giudicato colpevole da questa corte.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Orticaria



Inscrit le: 22 Fév 2018
Messages: 289
Localisation: Firenze

MessagePosté le: Lun Jan 11, 2021 1:45 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Il Procuratore, dopo aver ascoltato il giuramento della sposa, si rivolse allo sposo.
Era il momento del suo giuramento e sempre con un sorriso gli disse:

Prego figliolo, avvicinatevi.
Prima di iniziare con le testimonianze, appoggiate la vostra mano destra sul libro delle Virtù e ripetete con me il Sacro giuramento.


Citation:
Io, *vostro nome completo*, giuro solennemente dinnanzi a questa corte, ai dogmi della Chiesa Aristotelica e dinnanzi all'Altissimo che mi sorveglia e mi giudica, di dire la verità e soltanto quella, senza falsità alcuna. Qualora, contravvenissi a tale giuramento che la mia anima possa bruciare nel fuoco eterno dell'Inferno Lunare ed essere giudicato colpevole da questa corte.

_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Orticaria



Inscrit le: 22 Fév 2018
Messages: 289
Localisation: Firenze

MessagePosté le: Jeu Jan 14, 2021 3:33 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Eccellentissimo Presidente, credo che lo sposo si sia addormentato.

Ho mandato un messo a svegliarlo con il seguente messaggio:

Citation:
A Radulfus Data d'invio 14 Gennaio 1469 - 13h58
Oggetto revisione status matrimoniale 2 Sparisce il 21 Febbraio 2021

Buongiorno Messer Radulfus.

Facendo seguito al mio PM di comparizione in aula del 09 Gennaio 1469, vi invito per la seconda volta a presentarvi in aula in modo che l'iter processuale possa riprendere.
Vi avverto che avrete 3 giorni da oggi per farlo.
In caso di mancata presentazione in aula da parte vostra alla scadenza del termine, sarete giudicato in contumacia.

Per vostro promemoria la sala è la seguente: http://rome.lesroyaumes.com/viewtopic.php?p=955688#955688

Madre Ortensia Riccarda Ormanni
+ Procuratore Episcopale Nazionale


Spero che il messaggio sortisca l'effetto desiderato...
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
almalibre



Inscrit le: 06 Mar 2015
Messages: 1727

MessagePosté le: Jeu Jan 14, 2021 3:51 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Giusta decisione la Vostra Eccellenza Orticaria. Se non si presenterà o non darà notizie entro 3 giorni dalla data del Vostro messaggio, lo sposo non sarà più ascoltato e si procederà con la condanna in contumacia.
Di tempo per presentarsi ne ha avuto a sufficienza.

_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé Visiter le site web de l'utilisateur
radulfus



Inscrit le: 20 Oct 2020
Messages: 4

MessagePosté le: Jeu Jan 14, 2021 10:41 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Io, Paolo Radulfus Foscari, giuro solennemente dinnanzi a questa corte, ai dogmi della Chiesa Aristotelica e dinnanzi all'Altissimo che mi sorveglia e mi giudica, di dire la verità e soltanto quella, senza falsità alcuna. Qualora, contravvenissi a tale giuramento che la mia anima possa bruciare nel fuoco eterno dell'Inferno Lunare ed essere giudicato colpevole da questa corte.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Orticaria



Inscrit le: 22 Fév 2018
Messages: 289
Localisation: Firenze

MessagePosté le: Ven Jan 15, 2021 1:42 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Dopo aver ascoltato il giuramento dello sposo, Madre Ortensia si rivolse alla Sposa:

Bene figliola, avvicinatevi.

Vi prego di spiegare a questa Corte i motivi che vi hanno spinta a richiedere la revisione del vostro status matrimoniale.
Vi esorto ad aprire il vostro cuore ed a non omettere alcun particolare che potrebbe risultare utile allo svolgimento del processo.

_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
uggya



Inscrit le: 14 Oct 2020
Messages: 5

MessagePosté le: Sam Jan 16, 2021 12:15 am    Sujet du message: Répondre en citant

Uggya si alzò in piedi e si diresse davanti la corte, chiuse gli occhi un secondo per raccogliere le idee e poi iniziò a parlare:

Vostre Eccellenze, come da me già scritto nella richiesta, il motivo per cui siamo qui è dovuto in particolar modo al mutamento dei sentimenti.
Fece una piccola pausa.
Conobbi Radulfus quando arrivai a Novara, tredici anni or sono, fu una delle prime persone che incontrai in città e da subito nacque tra noi un rapporto di reciproca stima ed amicizia.
Questo rapporto negli anni è mutato più volte da amici a colleghi, fino a diventare amanti. Abbiamo ponderato bene su ogni singolo passo da fare nella nostra relazione, fino a decidere di sposarci quattro anni fa, in fin dei conti allora, dopo tanti anni passati insieme, ci sembrava la cosa più giusta da fare. Di fatto il matrimonio si è rivelato, col tempo, un punto di arrivo piuttosto che un punto di nuovo inizio, portando sì al coronamento di un sogno, ma fermandosi lì, senza effettivi progressi.
Un'altra pausa per riprendere fiato.
Gli impegni spesso ci hanno tenuto lontani l'uno dall'altro e per quanto possibile abbiamo sempre cercato di mantenere viva la comunicazione fra noi; ma questo non è bastato, non si è riusciti ad evitare un reciproco allontanamento ed una conseguente trascuratezza del rapporto.
Nell'ultimo anno mi sono resa conto di vedere nuovamente mio marito più come un amico fraterno, una persona su cui fare affidamento per una chiacchierata sincera, piuttosto che come una persona con cui costruire un futuro proficuo e fecondo, secondo i dettami aristotelici, e questo mi ha portato a chiedere prima a lui, e successivamente a Voi, in merito alla revisione dello status matrimoniale.


Restò ferma lì in attesa di eventuali domande.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Orticaria



Inscrit le: 22 Fév 2018
Messages: 289
Localisation: Firenze

MessagePosté le: Sam Jan 16, 2021 3:27 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Il Procuratore prese appunti durante la deposizione della sposa. Appena Ella ebbe finito di parlare li rilesse e con un sorriso le disse:

Vi ringrazio figliola,
non ho nulla da chiedervi.


poi si rivolse al Presidente...

Eccellentissimo Presidente, avete domande da porre alla sposa?
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
almalibre



Inscrit le: 06 Mar 2015
Messages: 1727

MessagePosté le: Sam Jan 16, 2021 4:22 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Nessuna domanda Vostra Eccellenza, potete procedere con la deposizione dello sposo.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé Visiter le site web de l'utilisateur
Orticaria



Inscrit le: 22 Fév 2018
Messages: 289
Localisation: Firenze

MessagePosté le: Sam Jan 16, 2021 4:56 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Vi ringrazio Presidente

poi si rivolse allo sposo:

Figliolo, avvicinatevi.

Vi prego di spiegare a questa Corte le vostre ragioni.
Vi esorto ad aprire il vostro cuore ed a non omettere alcun particolare che potrebbe risultare utile allo svolgimento del processo.

_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Orticaria



Inscrit le: 22 Fév 2018
Messages: 289
Localisation: Firenze

MessagePosté le: Lun Jan 18, 2021 6:36 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Non ricevendo risposta dallo sposo, si rivolse al Presidente:

Eccellentissimo Presidente, a quanto pare lo sposo si è addormentato di nuovo!

Ancora una volta ho mandato un messo con un messaggio a svegliarlo...

Citation:

A Radulfus Data d'invio 18 Gennaio 1469 - 17h29
Oggetto Convocazione per testimonianza in tribunale 3 Sparisce il 21 Febbraio 2021

Buon pomeriggio Ser Radulfus,
con questo è il terzo PM di convocazione che vi mando...non ne seguiranno altri, visto che della vostra udienza in Tribunale pare non vi importi nulla.

Avete 2 (due) giorni a partire da oggi per rispondere in aula.
Scaduto tale termine, in caso di mancata risposta, vi sarà tolta la facoltà di parola e sarete giudicato in contumacia.
Tale regola sarà valida per ogni eventuale domanda che vi porrò fino a che non vi congederò.

Per vostro promemoria la sala è la seguente: http://rome.lesroyaumes.com/viewtopic.php?p=955688#955688

Che l'Altissimo illumini sempre il vostro cammino

Madre Ortensia Riccarda Ormanni
Procuratore Episcopale Nazionale


Come potete ben vedere è la terza volta che lo faccio e sarà anche l'ultima.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
almalibre



Inscrit le: 06 Mar 2015
Messages: 1727

MessagePosté le: Lun Jan 18, 2021 6:50 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Vostra Eccellenza, se lo sposo non dovesse presentarsi entro 2 giorni, come specificatogli nella vostra missiva, procedete con la vostra arringa finale.
Tenete conto della mancata presenza dello sposo malgrado 2 solleciti e dell'oltraggio alla Corte.

_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé Visiter le site web de l'utilisateur
radulfus



Inscrit le: 20 Oct 2020
Messages: 4

MessagePosté le: Mar Jan 19, 2021 9:18 am    Sujet du message: Répondre en citant

Rad dopo essersi perduto nei propri pensieri si alzò e disse:

-Vostre Eccellenze, io non posso che ribadire ciò che ha detto Uggya.
Il nostro vincolo nuziale si è nel tempo sbiadito, per colpa soprattutto mia che non l'ho coltivato, e quindi abbiamo deciso di comune accordo di chiederne l'annullamento per i motivi espletati dalla mia consorte.
Devo comunque dire, ad onor del vero, che io amo questa donna e che sempre l'amerò ma mi rendo conto che questa strada è l'unica via giusta da percorrere.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Orticaria



Inscrit le: 22 Fév 2018
Messages: 289
Localisation: Firenze

MessagePosté le: Mar Jan 19, 2021 1:58 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Ti ringrazio figliolo.
- rispose il Procuratore, poi si rivolse al Presidente... -
Eccellentissimo Presidente, avete domande per lo sposo?
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
almalibre



Inscrit le: 06 Mar 2015
Messages: 1727

MessagePosté le: Mar Jan 19, 2021 2:41 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Vostra Eccellenza, non ho domande da porre allo sposo.

Se non avete altre domande da porre voi, potete fare l'arringa finale. Grazie.

_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé Visiter le site web de l'utilisateur
Montrer les messages depuis:   
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> Tribunali Ecclesiastici Italofoni -> Tribunale dell'Ufficialità Nazionale Italofona Toutes les heures sont au format GMT + 2 Heures
Aller à la page Précédente  1, 2, 3  Suivante
Page 2 sur 3

 
Sauter vers:  
Vous ne pouvez pas poster de nouveaux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas répondre aux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas éditer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas supprimer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas voter dans les sondages de ce forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Traduction par : phpBB-fr.com