L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church
Forum RP de l'Eglise Aristotelicienne du jeu en ligne RR
Forum RP for the Aristotelic Church of the RK online game
 
Lien fonctionnel : Le DogmeLien fonctionnel : Le Droit Canon
 FAQFAQ   RechercherRechercher   Liste des MembresListe des Membres   Groupes d'utilisateursGroupes d'utilisateurs   S'enregistrerS'enregistrer 
 ProfilProfil   Se connecter pour vérifier ses messages privésSe connecter pour vérifier ses messages privés   ConnexionConnexion 

[IT] Scrivere all'Inquisizione Italiana
Aller à la page Précédente  1, 2, 3, 4, 5, 6
 
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> Sainte Inquisition - Holy Inquisition - Heiligen Inquisition - -> AULA JARKOV : Accueil - Welcome - Accetazione
Voir le sujet précédent :: Voir le sujet suivant  
Auteur Message
Cristoforo_
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 07 Juin 2012
Messages: 1345

MessagePosté le: Mar Nov 28, 2017 1:18 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Riporto in questa sede, come mi è stato indicato :

Citation:
[rp]


Provvedimento di Interdizione contro Manazza



Roma, 28 Novembre 1465

All'attenzione di tutti i fedeli della Primazia del Regno delle Due Sicilie;
A chiunque legga o senta queste parole

Noi, Sua Eccellenza Monsignor Cristoforo Borgia, Primate delle Due Sicilie, Vicarius Urbis Romae,

In riferimento ai recenti eventi occorsi nella provincia degli Abruzzi

Avendo egli fatto lega con eretici e nemici della Santa Chiesa e della Vera Fede, nei cui confronti pendono numerosi e ripetuti provvedimenti per i quali ogni fedele dovrebbe schivarli;
Avendo egli, in compagnia dei suddetti eretici e nemici della Santa Chiesa, alzato le armi contro i suoi fratelli aristotelici senza altro scopo che la violenza stessa;
Avendo egli così spezzato ogni legame di fratellanza con i suoi fratelli nella fede ed essendosi posto al di fuori dell'amicizia aristotelica;
Avendo egli ripetutamente ignorato i nostri accorati appelli affinché si ravvedesse e desistesse dai suoi intenti delittuosi;
Essendosi egli posto contro il Dogma aristotelico e l'autorità della Santa Chiesa, avvelenato dalla creatura senza nome;

COLPIAMO CON INTERDETTO

Marcello Rivarola detto "Manazza"

Per quanto sopra detto e per la sua responsabilità per ogni atto di violenza, empietà e spargimento di sangue che sia avvenuto o possa avvenire;
Da oggi egli è sospeso dai suoi diritti di battezzato e non fa più parte della comunità dei fedeli e non gli sarà concessa sepoltura in terra consacrata.

Verrà inoltre colpito da interdizione chiunque si accompagni, in opere o spirito, dia appoggio o rifugio al suddetto interdetto.

La Santa Chiesa tuttavia, nella sua grande magnanimità, concederà a Marcello Rivarola il perdono qualora egli abbandoni immediatamente i suoi propositi che porteranno dolore in questo Regno e giunga a Chieti, per confessarsi e chiedere il perdono dei propri peccati.

Concludiamo comunicando a tutto il popolo delle Due Sicilie che il responsabile delle sofferenza di molti, Marcello Rivarola, così come ogni persona che si accompagna a lui nel procurare male, verrà denunciato da Noi alla Santissima Inquisizione, se non vorrà abbandonare i propri propositi ed espiare i propri peccati.


In Fede e per la Fede,




Primate degli Stati Pontifici e del Regno delle due Sicilie
Viceré di Sicilia
Principe di Benevento
Vicarius Urbis Romae
Ministro Ecclesiastico del Regno delle Due Sicilie
Vescovo e Parroco di Chieti
Nunzio Apostolico degli Abruzzi
Visconte di Calvi Risorta
Visconte di Vico di Pantano
Barone di Campoli
Signore di Roccaraso


[/rp]


Ovviamente seguirà una formale denuncia alla Santissima Inquisizione.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Bygio



Inscrit le: 26 Nov 2016
Messages: 14

MessagePosté le: Ven Sep 28, 2018 1:46 am    Sujet du message: Répondre en citant

Mi recai nelle sale apposite per chiedere che fosse aperto un processo per il riconoscimento della mia persona.
[rp]

All'attenzione della Santa Inquisizione Aristotelica
All'attenzione del Concistorio

Illustrissime eminenze,

Vi scrivo questa mia per fare richiesta di riconoscimento della mia identità e a tal fine vado di seguito ad esporre brevemente il mio caso.

Diversi mesi fà ero in Nave, quando un brutto evento mi ha portato alla deriva con la mia nave, io e il mio eqipaggio ci siamo persi e solo da poco ho ritrovato la strada d casa. Gli eventi che sono accaduti, sarà mia cura esporli meglio, hanno portato sfortunatamente alla cancellazione della mia identità dai registri ecclesiastici, nonostante tutti i miei amici, parenti e conoscenti non facciano nessuna fatica a riconoscermi come la persona che sono sempre stata.

Chiedo pertanto che sia aperto un processo di riconoscimento nei miei confronti al fine di regolarizzare la mia posizione anche all'interno della Chiesa e riacquistare i sacramenti che ho già ricevuto molti anni fa, quando ero ancora un ragazzo.

Resto a Vostra completa disposizione in attesa delle Vostre sapienti indicazioni sul da farsi.

I miei più sentiti omaggi,





[/rp]
_________________

Comandante dell'ordine Pontificio di Nicola V
Presidente della compagnia AMA
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
samuele
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 07 Oct 2012
Messages: 4858
Localisation: Pavia - Ducato di Milano

MessagePosté le: Lun Oct 01, 2018 10:00 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Bygio a écrit:
Mi recai nelle sale apposite per chiedere che fosse aperto un processo per il riconoscimento della mia persona.


Richiesta presa in carico dall'inquisizione
_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé MSN Messenger
Alchimist_



Inscrit le: 18 Oct 2018
Messages: 3

MessagePosté le: Jeu Oct 18, 2018 4:17 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Si avviò nella sala indicatagli per il riconoscimento.

Citation:
All'attenzione della Santa Inquisizione Aristotelica
All'attenzione del Concistorio


Illustrissime eminenze,

Vi scrivo questa mia per fare richiesta di riconoscimento della mia identità e a tal fine vado di seguito ad esporre brevemente il mio caso.

Durante la scorsa notte ho creduto che l'Altissimo avesse deciso di chiamarmi a se. Ma al termine di quel sogno mi sono risvegliato nella cittadina di Fornovo.
Durante queste ore notturne sono però andati persi le parti dei registri ecclesiastici che riguardano la mia identità e questo nonostante mia moglie, tutti i miei amici, parenti e conoscenti non facciano alcuna fatica a riconoscermi.

Chiedo pertanto che sia aperto un processo di riconoscimento nei miei confronti al fine di regolarizzare la mia posizione anche all'interno della Chiesa e riacquistare i sacramenti che ho già ricevuto molti anni fa, quando ero ancora un ragazzo.

Resto a Vostra completa disposizione in attesa delle Vostre sapienti indicazioni sul da farsi.

I miei più sentiti omaggi,



Code:
Off: Ieri ho scoperto che il mio pupazzo era in fase di Eredicazione.
Ho trascorso l'intera giornata tra ticket e Assistenza chiedendo cosa fosse successo ma senza cavare la più piccola informazione o aiuto.
Oggi mi hanno comunicato che avrebbero mantenuto il pupazzo come eredicato quindi... eccomi qui.
Incolpevole in qualcosa che neanche conosco.

Non riesco neanche ad accedere con il vecchio profilo qui in forum3 :|
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
samuele
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 07 Oct 2012
Messages: 4858
Localisation: Pavia - Ducato di Milano

MessagePosté le: Jeu Oct 18, 2018 10:14 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Potete per cortesia chiarire bene il vostro nome (IG) attuale e quello (sempre IG) con cui chiedereste di essere identificato?
_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé MSN Messenger
Alchimist_



Inscrit le: 18 Oct 2018
Messages: 3

MessagePosté le: Jeu Oct 18, 2018 10:39 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Buonasera Eminenza,
Il mio nome (IG) è Alchimist ed è lo stesso con cui voglio essere identificato.


Code:
Off. Qui su forum3 esiste un Alchimist.
Dovrebbe essere il mio profilo attivato anni fa ma il recupero della password non mi ha recapitato alcuna email.
Credo sia associato a una email cancellata da tempo :(
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
samuele
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 07 Oct 2012
Messages: 4858
Localisation: Pavia - Ducato di Milano

MessagePosté le: Jeu Oct 18, 2018 11:15 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Grazie dei chiarimenti.
Richiesta presa in carico dall'Inquisizione.

_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé MSN Messenger
samuele
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 07 Oct 2012
Messages: 4858
Localisation: Pavia - Ducato di Milano

MessagePosté le: Sam Oct 20, 2018 11:16 am    Sujet du message: Répondre en citant

Il Cardinale Inquisitore tornò nella sala per comunicare l'esito della richiesta di riconoscimento di identità.

"Caro Figliolo, purtroppo non sempre quando l'Altissimo ci chiama a sè, anche dandoci la possibilità di ritornare, possiamo riprendere quanto ci apparteneva in passato.
Infatti questa possibilità è data quando siamo noi stessi a decidere di andarcene e successivamente decidiamo di tornare.
Quando è l'Altissimo stesso a chiamarci a sè, senza che la nostra volontà intervenga, è fatto a noi divieto di riconsegnare al richiedente tutti i diritti relativi alla precedente identità.
Non è pertanto possibile che voi siate riconosciuto ufficialmente come la stessa identica persona di prima, ma nulla vi vieta di comportarvi come tale, restando in senso alla vostra stessa famiglia.
Dovrete anche ricevere nuovamente i sacramenti, ma per quello avrete nella chiesa locale il massimo appoggio.
Purtroppo non è in mio potere aiutarvi di più."

Citation:
La Celsius non permette ai pg eradicati che rinascono con lo stesso nome di riprendere i vecchi privilegi, quindi noi non possiamo riconoscere o andremmo contro le regole celsius, che vi riassumo all'esito di un ticket inviato sulla questione da me stesso:
"As soon as a character is eradicated, he has lost everything includind his noble titles and fiefs, even if they recreates a brand new character with same name.
Those are the rules."

_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé MSN Messenger
Alchimist_



Inscrit le: 18 Oct 2018
Messages: 3

MessagePosté le: Sam Oct 20, 2018 12:32 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Rimase in silenzio per qualche secondo in preda allo sconforto.
Vostra Eminenza posso farvi qualche domanda? Disse spremendosi le meningi.
In questo momento come devo comportarmi? Prese un bel respiro.
In attesa del nuovo battesimo devo chiedere alla mia famiglia di organizzare un falso funerale?
Devo chiedere a mia moglie di presentare i documenti per essere riconosciuta ... "Vedova"?


Sospirò. La situazione non è delle migliori...
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
samuele
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 07 Oct 2012
Messages: 4858
Localisation: Pavia - Ducato di Milano

MessagePosté le: Sam Oct 20, 2018 12:38 pm    Sujet du message: Répondre en citant

" Si quello che voi prospettate è la situazione migliore. A tutti gli effetti siete appena comparso su questa terra, quindi dovete regolarizzare tutto di nuovo, vostro moglie risulta sposato con un uomo che pur avendo il vostro stesso nome è nato e scomparso prima della vostra nascita, quindi il sacramento va ripetuto.
Purtroppo come detto sono le regole...
se avete bisogno di supporto per il battesimo e le altre incombenze facendo parte della chiesa milanese, rivolgetevi pure al Cardinal Pamelita, cercheremo di supportarvi in questo percorso.
Che l'Altissimo vi benedica"

_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé MSN Messenger
Stex86
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 28 Sep 2011
Messages: 4295

MessagePosté le: Mer Oct 31, 2018 6:06 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Citation:



Al Cardinale Inquisitore italofono.

Vostra Eminenza Reverendissima,

vi comunico che su richiesta della Santa Inquisizione italica ho provveduto a dare comunicazione ai chierici circa la vacanza di due posti da sostituti per gli Ufficiali Giudiziari dell'UNI afferenti la Primazia Veneziana.

Alla luce delle risultanze ottenute mi occorre comunicarvi che, stante la mancanza di candidature e l'esiguità dei componenti, non è possibile per l'Assemblea Episcopale delle Venezie e dello Stato da Mar procedere alle nomine anzidette.

Rimetto pertanto alla Santissima Inquisizione la facoltà di nomina per i sostituti Ufficiali Giudiziari della Primazia in seno all'Ufficialità Nazionale Italofona.

Firmato e sigillato a Venezia il giorno 31 del mese di Ottobre dell’Anno di Grazia MCDLXVI, sotto il pontificato di Papa Innocenzo VIII.

L'Amministratore Concistoriale Primate Reggente delle Venezie e dello Stato del Mar
Sua Eminenza Reverendissima Monsignor



_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé MSN Messenger
samuele
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 07 Oct 2012
Messages: 4858
Localisation: Pavia - Ducato di Milano

MessagePosté le: Mer Oct 31, 2018 10:31 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Il Cardinale Inquisitore presa nota di quanto comunicato dal Cardinal Primate Reggente, ringraziò e portò la nota in Inquisizione.
_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé MSN Messenger
Montrer les messages depuis:   
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> Sainte Inquisition - Holy Inquisition - Heiligen Inquisition - -> AULA JARKOV : Accueil - Welcome - Accetazione Toutes les heures sont au format GMT + 2 Heures
Aller à la page Précédente  1, 2, 3, 4, 5, 6
Page 6 sur 6

 
Sauter vers:  
Vous ne pouvez pas poster de nouveaux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas répondre aux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas éditer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas supprimer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas voter dans les sondages de ce forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Traduction par : phpBB-fr.com