L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church
Forum RP de l'Eglise Aristotelicienne du jeu en ligne RR
Forum RP for the Aristotelic Church of the RK online game
 
Lien fonctionnel : Le DogmeLien fonctionnel : Le Droit Canon
 FAQFAQ   RechercherRechercher   Liste des MembresListe des Membres   Groupes d'utilisateursGroupes d'utilisateurs   S'enregistrerS'enregistrer 
 ProfilProfil   Se connecter pour vérifier ses messages privésSe connecter pour vérifier ses messages privés   ConnexionConnexion 

[Ap 37] Scioglimento Silviia - Angelonero76
Aller à la page Précédente  1, 2, 3  Suivante
 
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> Provincia Ecclesiae Italicarum Gentium -> Tribunale Archiepiscopale dell'Arcidiocesi di Pisa
Voir le sujet précédent :: Voir le sujet suivant  
Auteur Message
Lisgallaudet



Inscrit le: 06 Oct 2014
Messages: 342

MessagePosté le: Mar Sep 15, 2015 11:52 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Bene, così va meglio, ser.

Prego accomodatevi e attendete che il Presidente vi dia la parola.

_________________
20 mila leghe ai confini del mondo
- I miei primi 40 incontri

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
samuele
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 07 Oct 2012
Messages: 4854
Localisation: Pavia - Ducato di Milano

MessagePosté le: Mer Sep 16, 2015 10:34 am    Sujet du message: Répondre en citant

Il Cardinale era veramente scandalizzato dalle ultime due richieste di scioglimento, i comportamenti erano vergognosi le parti non si rendevano conto di dov'erano forse qualche severo provvedimento in sentenza avrebbe loro rinfrescato la memoria...

"Messer Angelonero, qui si parla quando il Presidente concede la parola non prima e soprattutto nel rispetto di questo luogo. In primo luogo questa è un'udienza per lo scioglimento che ancora non è stato concesso e siamo qui per valutare i fatti..
dunque avete udito le accuse mosse da vostra moglie, cosa avete da dire a vostra difesa?
"

_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé MSN Messenger
angelonero76



Inscrit le: 15 Sep 2015
Messages: 6

MessagePosté le: Jeu Sep 17, 2015 1:55 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Angelonero vide messere Tonius entrare in aula e sedersi nella fila di panche di legno dietro di lui.
Poi l'attenzione di Angelonero si rivolse verso la Corte, restando in attesa che il processo prendesse inizio.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
angelonero76



Inscrit le: 15 Sep 2015
Messages: 6

MessagePosté le: Jeu Sep 17, 2015 2:16 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Angelonero si alzo' in piedi e rivolse la parola al Presidente:

"Signor Presidente, mi scuso anche con Voi per la mia irruenza, ma e' la prima volta che vengo citato in Tribunale....
Come ho esposto precedentemente, credo che la mia ex moglie abbia avuto un atteggiamento poco corretto, forse in preda al dolore che posso avergli procurato in quel momento, ma pur sempre poco corretto nei miei confronti in quanto mi ha avvisato solamente DOPO aver preso la decisione di scioglimento.
Inoltre vorrei contraddire la sua versione dei fatti in quanto NON L'HO MAI OBBLIGATA al "gioco" degli amanti..... lei si e' sempre dimostrata partecipe e consapevole che si trattava di un gioco tra noi due.
Ribadisco, confermo e sottoscrivo CHE NON HO MAI AVUTO ALCUNA RELAZIONE EXTRACONIUGALE CON NESSUNA DAMA DEL REGNO.
Penso che la mia ex moglie si sia sentita frustata per la mia poca partecipazione e presenza, causata dal mio lavoro reale... cosa che, lei ne era pienamente a conoscenza....
Credo che, qualora avesse avuto dei disagi personali, dovuti al mio comportamento, avrebbe potuto benissimo dialogare tranquillamente con me. Penso di essere una persona aperta ( non per la questione extraconiugale delle amanti! ) con cui si puo' parlare tranquillamente senza problemi....e, credetemi, la decisione improvvisa della mia ex moglie mi ha davvero spiazzato. Cio' non significa che voglio fare del vittimismo, ma il suo atteggiamento non l'ho veramente capito!
NON HO ALCUNA INTENZIONE di assumermi delle colpe che non ho avuto.
Ammetto che, forse, la mia insistenza con la parola "amante", possa aver suscitato dei malumori a Silviia, malumore che pero' NON MI SONO MAI STATI ESPOSTI dalla stessa!
Chiedo cortesemente che la Corte prenda in considerazione lo scioglimento fatto dalla mia ex moglie, in questo momento condiviso anche da parte mia!!
Credo che questa situazione si sia formata per una mancanza di dialogo tra me e Silviia, causata da incompatibilita' caratteriale e dalla mia poca presenza. Se cio' e' una colpa, mi assumo le mie responsabilita', ma NON ACCETTO di essere accusato di ADULTERIO.
Se la mia ex moglie vuole continuare ad accusarmi di adulterio, prendero' provvedimenti, citandola per FALSA TESTIMONIANZA e MENZOGNA ALLA CORTE.
Questo e' tutto cio' che h oda dire."

Angelonero termino, si risedette e attese al suo posto.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
samuele
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 07 Oct 2012
Messages: 4854
Localisation: Pavia - Ducato di Milano

MessagePosté le: Jeu Sep 17, 2015 2:30 pm    Sujet du message: Répondre en citant

"Messere qui non c e stato ancora alcuno scioglimento perche parlate di ex moglie? vostra moglie si è rivolta al tribunale per CHIEDERE lo scioglimento e di questo stiamo discutendo, quindi voi respingete le accuse di vostra moglie circa l'adulterio e parlate di gioco...ma cosa credete che sia il matrimonio? il matrimonio è un sacramento, pronunciate dei voti davanti all'Altissimo e la fedeltà è una componente imprenscindibile...
ora io non ho capito che cosa intendete per gioco, se vi pare possibile fare questo tipo di giochi all'interno di un sacramento...a me pare poco probabile sinceramente ma capisco che se io avessi scritto a mia moglie che sarei tornato con l'amante non avrei tante possibilità di difendermi con spiegazioni plausibili...detto questo mi rivolgo a vostra moglie.

Dama Silviia avete udito la replica di vostro marito, cosa rispondete?"

_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé MSN Messenger
angelonero76



Inscrit le: 15 Sep 2015
Messages: 6

MessagePosté le: Jeu Sep 17, 2015 3:01 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Angelonero udi' le parole del Presidente della Corte e, non essendo totalmente d'accordo con le parole affermate dallo stesso, alzo' la mano e chiese di poter replicare.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
silvia



Inscrit le: 14 Sep 2015
Messages: 8

MessagePosté le: Jeu Sep 17, 2015 3:56 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Silviia si avvicinò


Signor Presidente,nella mia vita essendo stata sempre un ardente aristotelica ho sofferto questa situazione in silenzio perchè per me il matrimonio è sacro, e anche i voti quindi per amore di mio marito sopportavo, ma quando mi giunse quella missiva ho capito che non potevo più tollerare tutto questo.



Si allontanò
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
samuele
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 07 Oct 2012
Messages: 4854
Localisation: Pavia - Ducato di Milano

MessagePosté le: Jeu Sep 17, 2015 4:34 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Dama Silviia non ci siamo capiti...
vi ho chiesto di replicare a quello che dice vostro marito, perchè voi parlate seriamente di amanti e di tradimenti mentre vostro marito, l'avete udito, afferma essere un "gioco" tra voi quello di parlare di amanti e anche la sua definizione di amante era intesa a provocare una vostra reazione piuttosto che a una situaizone reale...
ora voi certo non ignorate se sia vero che trattasi di atteggiamenti giocosi o di tradimenti veri...questo vi sto chiedendo, cosa avete da dire trattavasi di scherzo come dice vostro marito o egli vi ha tradito realmente?"

Disse il Presidente sperando di essersi fatto intendere...

_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé MSN Messenger
silvia



Inscrit le: 14 Sep 2015
Messages: 8

MessagePosté le: Jeu Sep 17, 2015 5:30 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Signor Presidente, mi ha tradito nell'onore facendo credere in giro che accadesse.
Che sia accaduto o meno non cambia il concetto.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
samuele
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 07 Oct 2012
Messages: 4854
Localisation: Pavia - Ducato di Milano

MessagePosté le: Jeu Sep 17, 2015 5:43 pm    Sujet du message: Répondre en citant

"Se lo cambia o meno lo decido io se permettete...
qui siamo in un tribunale ecclesiastico e se voi accusate vostro marito di adulterio lo accusate di una cosa molto seria e voi prima questo avete detto...ora viene fuori che anche se non è vero pero' in giro si dice che...
vi ricordo che siete sotto giuramento e dovete rispetto a questa Corte, quindi attenetevi alle domande e rispondete con chiarezza...
vista la discrepanza tra quello che avete affermato voi in prima battuta e quello che invece dice vostro marito, ossia che non si è mai trattato di vero adulterio ma di un gioco tra voi, vi richiedo per l'ennesima e ultima volta...
è vero o non è vero quello che dice vostro marito? Dovete essere chiara perchè prima avete parlato di adulterio quindi chiarite bene come stanno le cose"

_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé MSN Messenger
silvia



Inscrit le: 14 Sep 2015
Messages: 8

MessagePosté le: Jeu Sep 17, 2015 8:18 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Signor Presidente, scusatemi l'incapacità di esprimermi di fronte a voi.
Io non affermo e non ho mai affermato che mio marito mi ha tradito, ho detto che presumibilmente l'avrebbe fatto ed avrebbe voluto che io facessi altrettanto.
Io,ho la mia coscienza pulita,quella di mio marito non la conosco,solo lui e l'Altissimo sanno la verità.
Io ho portato mio marito in questa aula perchè all'inizio era un gioco, un gioco che però si è trasformato in ben altro.Lui inizia a parlare veramente di amanti, ho ancora la sua missiva, ed io che in taverna vengo trattata da estranei come una megera.
Signor Presidente,non è questa la vita coniugale che voglio condurre, non onora il sacramento.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
samuele
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 07 Oct 2012
Messages: 4854
Localisation: Pavia - Ducato di Milano

MessagePosté le: Jeu Sep 17, 2015 8:22 pm    Sujet du message: Répondre en citant

"A me sembra che tutti e due non abbiate le idee chiare sul sacramento del matrimonio, addirittura giocare in questo modo e sulle prime tollerarlo pure fino a che non sfugge di mano...bene..anzi male...
quindi dama Silviia alla luce di quanto detto i vostri sentimenti per vostro marito sono irrimediabilmente cambiati tanto da portarvi allo scioglimento oppure pensate che ci sia margine se pur difficile per una vostra rappacificazione?"

_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé MSN Messenger
angelonero76



Inscrit le: 15 Sep 2015
Messages: 6

MessagePosté le: Jeu Sep 17, 2015 10:04 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Signor Presidente, non vorrei sembrare poco rispettoso, ma se permettete vorrei intervenire ed esprimere un mio parere in quanto non mi e' ancora stato concesso dalla mia ex moglie ( e sottolineo EX ) di avere dei chiarimenti sulla sua decisione ne' tanto meno poter dialogare con essa in taverna, in quanto, ultimamente preferisce evitarmi....
A questo punto gradirei lo scioglimento del matrimonio, assumendomi tutte le colpe del caso, ma NON di adulterio, in quanto, ribadisco, NON VI E' MAI STATO ALCUN TRADIMENTO MA SOLAMENTE LA PERCEZIONE da parte della mia ex consorte che io possa aver avuto una o piu' amanti.
Signor Presidente, NESSUNA dama verra' a deporre in quanto NESSUNA dama del Regno e' stata una mia "amante"...
Inoltre vorrei affermare che credo moltissimo nel sacramento del matrimonio, credo altresi' che due coniugi possano essere anche amici, amanti e complici.... cosa che, credevo di aver percepito in una donna matura come la mia ex moglie. Probabilmente mi sbagliavo, ma essa NON MI HA MAI MESSO AL CORRENTE DEI SUOI DISAGI ne' di questa sua improvvisa FEDE ARISTOTELICA!
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Tonius



Inscrit le: 07 Déc 2009
Messages: 623

MessagePosté le: Jeu Sep 17, 2015 10:13 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Tonius era seduto ad ascoltare ma l'atteggiamento del marito iniziava a intaccare i suo nervi.Conosceva la procedura come ufficiale giudiziaro e procuratore episcopale, ne aveva visti tanti di annullamenti in sei anni, ma quell'uomo sembrava divertirsi a mancare di rispetto alla corte.
La mano si appoggiò sull'elsa dell'arma di rappresentanza, non affilata, ma potenzialmente letale allo stesso modo tra le sue mani. Avrebbe voluto un solo cenno del presidente per portare fuori quell'insolente del marito, il muro stretto sarebbe stato una lezione esemplare per quel tipo di comportamento

_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
silvia



Inscrit le: 14 Sep 2015
Messages: 8

MessagePosté le: Jeu Sep 17, 2015 10:17 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Silviia riflettendo

Signor Presidente,i miei sentimenti sono irrimediabilmente cambiati chiedo lo scioglimento
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Montrer les messages depuis:   
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> Provincia Ecclesiae Italicarum Gentium -> Tribunale Archiepiscopale dell'Arcidiocesi di Pisa Toutes les heures sont au format GMT + 2 Heures
Aller à la page Précédente  1, 2, 3  Suivante
Page 2 sur 3

 
Sauter vers:  
Vous ne pouvez pas poster de nouveaux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas répondre aux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas éditer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas supprimer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas voter dans les sondages de ce forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Traduction par : phpBB-fr.com