L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church
Forum RP de l'Eglise Aristotelicienne du jeu en ligne RR
Forum RP for the Aristotelic Church of the RK online game
 
Lien fonctionnel : Le DogmeLien fonctionnel : Le Droit Canon
 FAQFAQ   RechercherRechercher   Liste des MembresListe des Membres   Groupes d'utilisateursGroupes d'utilisateurs   S'enregistrerS'enregistrer 
 ProfilProfil   Se connecter pour vérifier ses messages privésSe connecter pour vérifier ses messages privés   ConnexionConnexion 

[AR26] Revisione Matrimoniale tra Arid_parsley e Nadia..
Aller à la page Précédente  1, 2, 3  Suivante
 
Poster un nouveau sujet   Ce sujet est verrouillé; vous ne pouvez pas éditer les messages ou faire de réponses.    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> Provincia Ecclesiae Italicarum Gentium -> Tribunale Archiepiscopale dell'Arcidiocesi di Modena
Voir le sujet précédent :: Voir le sujet suivant  
Auteur Message
nadia..



Inscrit le: 16 Mai 2017
Messages: 8

MessagePosté le: Mar Mai 30, 2017 4:57 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Nadia ascoltò attentamente le parole di Arid con gran dispiacere poiché da sempre credeva nel loro amore e matrimonio ma le cose già da tempo sembrava avessero preso una piega diversa.. Dopo aver ascoltato rispose alla domanda

si, onorevole mi trovavo in convento e poco prima di fare il mio ingresso comunicai il tutto a mio marito anche la possibilità di un non ritorno e questa dovuta al fatto che vari impegni mi tenevano lontana dalla vita attiva.
Nonostante questo mi ci trovavo da poco tempo, eravamo a Pisa ma quel viaggio cominciò con vari problemi poiché la mia volontà di trasferirmici per stare vicina a mia madre sembrava non far felice mio marito , che amava Fornovo, la nostra città.
Altra cosa, il giorno prima della partenza chiesi a mio marito se fosse sicuro di questa partenza e disse che pur di starmi vicino sarebbe andato ovunque, ma mia madre notò un atteggiamento strano con un'amica nonché nostra consuocera in cui sembrava che lui stesse quasi rimpiangendo il loro non conoscersi prima del nostro incontro.
La cosa mi lasciò alquanto provata ma dopo le sue rassicurazioni partimmo, a Pisa quasi non metteva piede in taverna, cosa che a Fornovo non succedeva e al suo ritorno nel milanese ho scoperto che ad attenderlo in casa c'era proprio lei, nostra consuocera... Nel frattempo io sono uscita dal convento ma dopo aver scoperto questo credo di non meritare altri affronti.
Onorevole, il fuoco si è spento si ma solo perché arde in un altro camino


Convinta delle sue parole attese quelle dell'onorevole
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Attanasio
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 16 Fév 2012
Messages: 3056

MessagePosté le: Mar Mai 30, 2017 5:22 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Il Presidente ascoltò con interesse le deposizioni dei due imputati. La situazione si faceva più complicata del previsto.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Gropius
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 12 Nov 2015
Messages: 2230

MessagePosté le: Mar Mai 30, 2017 8:00 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Scusatemi, figliola, potreste specificare meglio cosa intendete per "consuocera"? Sarebbe la suocera di vostro figlio Heric? Per capirci qualcosa.
Avete qualche testimonianza sulla veridicità di questo fatto?


Poi rivolgendosi ad Arid_parsley


Figliolo, confermate quanto detto da vostra moglie?

_________________

♝Il cielo e la terra♗
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
nadia..



Inscrit le: 16 Mai 2017
Messages: 8

MessagePosté le: Mar Mai 30, 2017 9:26 pm    Sujet du message: Répondre en citant

si esatto Onorevole, inoltre ho delle testimonianze o meglio mia madre sentì la loro conversazione la sera prima di partire per Pisa e la presenza di un gdr in forum cittadino afferma l'attesa del suo arrivo in casa e so di un ulteriore viaggio insieme a Guastalla quindi... Troppe coincidenze..

Comunque se volete chiamo mia madre a testimoniare e mia sorella qui presente può affermare tante altre cose


Attese la risposta
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Arid_parsley



Inscrit le: 10 Mai 2017
Messages: 10

MessagePosté le: Mer Mai 31, 2017 5:01 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Stava per rispondere alla domanda postagli quando la moglie ricominciò a parlare così rimase in silenzio educatamente ad aspettare il proprio turno, ebbe così il tempo di chiedersi come fosse possibile che si sapesse del viaggio a Guastalla, che qualcuno si fosse introdotto negli uffici personali del prefetto? Pensò che l'avrebbe avvertito di cambiare serratura.

Una volta che la moglie ebbe finito d parlare Arid aspettò che si sedette e incominciò poi a parlare:

Posso confermare solo ciò che è accaduto ossia che al mio ritorno a Fornovo ho trovato mia consuocera con il mio protetto che parlavano tra di loro, ma a parte uno scambio di convenevoli e averle offerto del cibo per ristorarsi e festeggiare in maniera più che sobria la sua nomina a viscontessa nulla è successo. - mentre parlava si domandava come si sapesse di sue conversazioni, che fosse spiato nella sua villa? avrebbe dovuto chiedere ai suoi vicini se avevano visto qualcuno di strano aggirarsi li intorno quando sarebbe tornato a casa - Come questo Tribunale può vedere non mi trovo a Guastalla ma bensì davanti ad esso, eh ahimè non sono in grado di presenziare in due posti. Effettivamente un viaggio a Guastalla mi ha visto protagonista come scorta per la missione a riguardo della soluzione riguardante la nostra chiesa ad ora sfornita di Parroco, missione della quale mi pare che voi Onorevole Gropius siate a conoscenza, di questa missione è a conoscenza anche il sindaco di Fornovo che se lo riterrete opportuno contatterò per confermare le mie parole. Sono anche disposto a contattare la mia consuocera a dimostrazione della veridicità di quanto affermo, inoltre lei potrà confermare anche la missione a Guastalla poiché attraverso una missiva è stata richiesta la sua personale presenza per la questione in Guastalla.
Missiva che per quanto ho avuto modo di intendere, chiedo scusa se sbaglio, è stata mandata da componenti di questo organo, cosa che penso avvalori maggiormente le mie affermazioni.

Con questo ho finito, chiedo scusa se mi sono dilungato ma ci tenevo ad evitare fraintendimenti.
Mi rimetto al vostro giudizio


Con queste parole si riaccomodò al suo posto
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Gropius
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 12 Nov 2015
Messages: 2230

MessagePosté le: Sam Juin 03, 2017 2:29 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Miei cari figlioli, stiamo complicando le cose. Il ricorrente, in questa circostanza, ha richiesto la revisione dello status matrimoniale ex art. 6.4 della disciplina matrimoniale che si riferisce alla "scomparsa di uno dei due coniugi per un tempo superiore a 3 mesi".

Osserva il presidente del Tribunale e prosegue.

Dama Nadia.. potreste quantificare il vostro ritiro in convento? Inoltre, vorrei sapere da entrambi i coniugi dove risiedete attualmente e quale sia il vostro domicilio coniugale.

Approfondiremo in seguito la faccenda più complessa della presunta infedeltà.

_________________

♝Il cielo e la terra♗
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
nadia..



Inscrit le: 16 Mai 2017
Messages: 8

MessagePosté le: Sam Juin 03, 2017 5:46 pm    Sujet du message: Répondre en citant

dunque all'incirca venti giorni Onorevole, in convento non sono rimasta nemmeno un mese; per quanto riguarda la mia residenza ora vivo ad Orbetello con mia madre mentre all'uscita del convento vivevo a Pisa dove avevamo deciso di stare io e mio marito seppure lui non volesse abbandonare la sua città natia
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Arid_parsley



Inscrit le: 10 Mai 2017
Messages: 10

MessagePosté le: Dim Juin 04, 2017 11:09 am    Sujet du message: Répondre en citant

La mia residenza attuale è a Fornovo, il domicilio famigliare risulta essere Fornovo poichè quando si valutava l'idea di trasferirsi tutti a Pisa non era mai stato spostato anche se eravamo sia io che mia moglie a Pisa
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Gropius
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 12 Nov 2015
Messages: 2230

MessagePosté le: Mar Juin 06, 2017 12:00 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Dalle carte in mio possesso, voi Nadia.. siete residente a Siena e Arid_parsley a Fornovo. Parrebbe che il vostro domicilio coniugale non sia mai stato spostato da Fornovo, ne convenite?
_________________

♝Il cielo e la terra♗
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Attanasio
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 16 Fév 2012
Messages: 3056

MessagePosté le: Mar Juin 06, 2017 3:43 pm    Sujet du message: Répondre en citant

La questione del domicilio era effettivamente da approfondire. Pensò il presidente.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
nadia..



Inscrit le: 16 Mai 2017
Messages: 8

MessagePosté le: Mar Juin 06, 2017 5:16 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Si Onorevole risulta essere Fornovo ma come ho accennato prima c'era la probabilità di un trasferimento a Pisa insieme a mio marito, il quale non volle mai prendere questa decisione poiché affezionato a Fornovo e agli amici che vi vivono.
Tuttavia avrebbe vissuto con me a Pisa e avremmo viaggiato di tanto in tanto verso Fornovo così da poter accudire il suo campo e mulino... Io attualmente vivo a Orbetello proprio perché al ritorno dal monastero mi trovavo a Pisa e mio marito era già rientrato nel milanese
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Gropius
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 12 Nov 2015
Messages: 2230

MessagePosté le: Mar Juin 06, 2017 8:51 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Da quanto tempo non abitate a Fornovo, figliola? Sapreste quantificarlo? In caso non riusciste, può aiutarvi vostro marito.

E così estese la stessa domanda fatta a Nadia.. anche ad Arid_parsley.

_________________

♝Il cielo e la terra♗
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
nadia..



Inscrit le: 16 Mai 2017
Messages: 8

MessagePosté le: Mer Juin 07, 2017 2:52 pm    Sujet du message: Répondre en citant

da qualche mese vivevamo entrambi a Pisa, Arid a differenza mia non prese residenza nel fiorentino in quanto, come detto prima, non era intenzionato a trasferirsi altrove ma comunque avrebbe vissuto insieme a me e viaggiato spesso per Fornovo così da potersi prendere cura di campo bottega e palazzo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Arid_parsley



Inscrit le: 10 Mai 2017
Messages: 10

MessagePosté le: Jeu Juin 08, 2017 10:58 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Purtroppo non so quantificare il tempo trascorso lontano da Fornovo, mi dispiace di non potervi aiutare
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Gropius
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 12 Nov 2015
Messages: 2230

MessagePosté le: Jeu Juin 08, 2017 11:26 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Dunque, ricapitolando: il richiedente ha chiesto revisione status matrimoniale perché la moglie sarebbe andata in ritiro, ma ciò non è avvenuto per un tempo sufficiente da quanto è emerso dalle vostre deposizioni; non riuscite a quantificare il tempo trascorso fuori dal luogo eletto a domicilio del nucleo famigliare. In sostanza, figliolo, per quale motivo state chiedendo lo scioglimento del vincolo matrimoniale?
_________________

♝Il cielo e la terra♗
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Montrer les messages depuis:   
Poster un nouveau sujet   Ce sujet est verrouillé; vous ne pouvez pas éditer les messages ou faire de réponses.    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> Provincia Ecclesiae Italicarum Gentium -> Tribunale Archiepiscopale dell'Arcidiocesi di Modena Toutes les heures sont au format GMT + 2 Heures
Aller à la page Précédente  1, 2, 3  Suivante
Page 2 sur 3

 
Sauter vers:  
Vous ne pouvez pas poster de nouveaux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas répondre aux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas éditer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas supprimer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas voter dans les sondages de ce forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Traduction par : phpBB-fr.com