L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church
Forum RP de l'Eglise Aristotelicienne du jeu en ligne RR
Forum RP for the Aristotelic Church of the RK online game
 
Lien fonctionnel : Le DogmeLien fonctionnel : Le Droit Canon
 FAQFAQ   RechercherRechercher   Liste des MembresListe des Membres   Groupes d'utilisateursGroupes d'utilisateurs   S'enregistrerS'enregistrer 
 ProfilProfil   Se connecter pour vérifier ses messages privésSe connecter pour vérifier ses messages privés   ConnexionConnexion 

[RP] Basilica di San Barnaba a Ripa
Aller à la page Précédente  1, 2, 3  Suivante
 
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> La place d'Aristote - Aristote's Square - Platz des Aristoteles - La Piazza di Aristotele -> Les faubourgs de Rome - The suburbs of Rome - Die Vororte von Rom - I Sobborghi di Roma
Voir le sujet précédent :: Voir le sujet suivant  
Auteur Message
bellacamy



Inscrit le: 10 Juil 2017
Messages: 182

MessagePosté le: Jeu Mar 21, 2019 12:29 am    Sujet du message: Répondre en citant

Priscilla arrivò alla Basilica per l'ordinazione del suo amico Lavnisk, salutò le guardie episcopali con un cenno del capo ed entrò.
Ormai tutte le guardie la conoscevano e la giovane donna entrava indisturbata in qualsiasi luogo.
Attraversò la navata e salutò Pamelita con un sorriso, guardò l'amico e con uno sguardo pieno di tutto l'orgoglio che provava nei suoi confronti.
Dopo di che si sedette al suo posto e attese l'inizio della cerimonia.

_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Beatrice77_



Inscrit le: 02 Juin 2014
Messages: 21

MessagePosté le: Jeu Mar 21, 2019 12:38 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Beatrice, dopo un giorno di viaggio in carrozza, giunse nella basilica a Roma per la cerimonia di ordinazione del suo caro amico Alessandro.

Entrò, sentendo le campane suonare, assieme ad alcuni fedeli e si posizionò nei banchi centrali guardando con ammirazione le ampie vetrate colorate, gli affreschi, la volta finemente decorata e, sopratutto, l'altare che era stato addobbato con dei meravigliosi fiori bianchi.

Sapeva che ad officiare la cerimonia ci sarebbe stata la sua cara amica Pamelita, oltre che essere li per stare vicino ad Alessandro in quel momento così importante della sua vita, sarebbe stato motivo per salutare anche lei.

Giunse le mani ed iniziò a pregare in attesa dell'inizio.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Gropius
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 12 Nov 2015
Messages: 3211
Localisation: Roma, Palazzo Della Scala-Corsini alla Lungara

MessagePosté le: Jeu Mar 21, 2019 2:49 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Il Cardinale Della Scala giunse in Basilica. Si recò subito presso la sacrestia per indossare i sacri paramenti e per salutare il Cardinale Cagliostro d'Altavilla. Graziosa la chiesetta nuova... Sussurrò all'orecchio dell'amica mentre le dava un abbraccio di saluto.
_________________

Decano del Sacro Collegio † Cardinale-vescovo † Prelato Plenipotenziario † Protonotario Apostolico † Arcivescovo di Pisa † Governatore del Patrimonio di Tito † Marchese di Santa Marinella † Conte di Civitavecchia ♝Il cielo e la terra♗
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Lady.aurora



Inscrit le: 03 Mai 2018
Messages: 110

MessagePosté le: Jeu Mar 21, 2019 5:33 pm    Sujet du message: Répondre en citant

L'arcidiacono di Sarzana arrivò nella Basilica felice nel partecipare alla cerimonia di ordinazione del "fratello" Aristotelico Alessandro.Mentre percorreva la graziosa navata, si guardò attorno era stato tutto sistemato in maniera impeccabile, la cara Madre Pamelita non si smentiva mai.Vide che alcune persone erano arrivate, salutò la sua cara amica Beatrice con un cenno del capo per poi andare in sacrestia salutando i due Cardinali presenti; Fatto ciò si accomodò vicino Beatrice.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
fiorenero.



Inscrit le: 22 Mar 2019
Messages: 1

MessagePosté le: Ven Mar 22, 2019 11:54 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Dalia si preparò per un evento così importante indossando il vestito migliore che aveva, una volta che i preparativi furono ultimati, partì alla volta di Roma. Dopo un lungo viaggio, vi giunse, raggiunse infine la Cattedrale e alle guardie episcopali poste dinnanzi alla cattedrale mostrò l'invito che le venne dato dal padre. Sentì infine i rintocchi delle campane, era visibilmente emozionata, entrò infine nella cattedrale, si sedette accanto alle persone che conosceva e restò in preghiera in attesa del lieto evento.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé Envoyer un e-mail Adresse AIM
pamelita
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 15 Oct 2013
Messages: 2561
Localisation: Ducato di Milano

MessagePosté le: Lun Mar 25, 2019 3:33 pm    Sujet du message: Répondre en citant

I visitatori stavano prendendo posto in Chiesa, era arrivato anche S.Em. Aduino della Scala che avrebbe concelebrato con lei la cerimonia
Uscirono entrambi dalla sagrestia e si posizionarono davanti all'altare
Lei iniziò facendo cenno all'assemblea di fare silenzio e diede inizio alla cerimonia con queste parole:


"Siamo qui riuniti in questa Chiesa per celebrare l'ordinazione sacerdotale di Lavnisk
Egli si presenta supplice per essere ammesso al'interno della Chiesa Aristotelica e diventare ministro dell'Altissimo.
Accompagnamo il suo ingresso con questo canto."


Citation:
Io sono creato
per fare e per essere qualcuno
per cui nessun altro è stato creato.
Io occupo un posto mio nel cuore dell'Altissimo,
un posto da nessun altro occupato.
Poco importa che io sia ricco o povero,
disprezzato o stimato dagli uomini:
L'Altissimo mi conosce e mi chiama per nome.
Egli mi ha affidato una missione
che non ha affidato a nessun altro.
In qualche modo sono necessario
ai progetti dell' Altissimo.
Io farò del bene, sarò un missionario di pace,
Con la forza del tua parola
risponderò alla tua chiamata.
Amen

_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Lavnisk



Inscrit le: 27 Jan 2019
Messages: 18

MessagePosté le: Lun Mar 25, 2019 10:37 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Alessandro appena venne chiamato si diresse con passo svelto verso l'altare recitando il canto che S.Em. Alexandra cantava:

Io sono creato
per fare e per essere qualcuno
per cui nessun altro è stato creato.
Io occupo un posto mio nel cuore dell'Altissimo,
un posto da nessun altro occupato.
Poco importa che io sia ricco o povero,
disprezzato o stimato dagli uomini:
L'Altissimo mi conosce e mi chiama per nome.
Egli mi ha affidato una missione
che non ha affidato a nessun altro.
In qualche modo sono necessario
ai progetti dell' Altissimo.
Io farò del bene, sarò un missionario di pace,
Con la forza del tua parola
risponderò alla tua chiamata.
Amen
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
nefe Dell'ovo



Inscrit le: 15 Oct 2011
Messages: 98
Localisation: Pisa

MessagePosté le: Mar Mar 26, 2019 4:52 pm    Sujet du message: Répondre en citant

L'Arcidiacono Primo di Pisa ricevette una missiva dove il suo amico Lavnisk la invitava alla sua ordinazione sacerdotale e si avviò in carrozza per andare alla cerimonia.
Arrivata alla grande basilica entrò e prese posto sorridendo ai presenti.
_________________

Arcidiacono Primo di Pisa
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Gropius
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 12 Nov 2015
Messages: 3211
Localisation: Roma, Palazzo Della Scala-Corsini alla Lungara

MessagePosté le: Mer Mar 27, 2019 10:59 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Il Cardinale Della Scala si unì al canto.

Io sono creato
per fare e per essere qualcuno
per cui nessun altro è stato creato.
Io occupo un posto mio nel cuore dell'Altissimo,
un posto da nessun altro occupato.
Poco importa che io sia ricco o povero,
disprezzato o stimato dagli uomini:
L'Altissimo mi conosce e mi chiama per nome.
Egli mi ha affidato una missione
che non ha affidato a nessun altro.
In qualche modo sono necessario
ai progetti dell' Altissimo.
Io farò del bene, sarò un missionario di pace,
Con la forza del tua parola
risponderò alla tua chiamata.
Amen

_________________

Decano del Sacro Collegio † Cardinale-vescovo † Prelato Plenipotenziario † Protonotario Apostolico † Arcivescovo di Pisa † Governatore del Patrimonio di Tito † Marchese di Santa Marinella † Conte di Civitavecchia ♝Il cielo e la terra♗
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Lavnisk



Inscrit le: 27 Jan 2019
Messages: 18

MessagePosté le: Mer Mar 27, 2019 11:01 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Alessandro si inchinò e disse:
io, Alessandro Massimo, noto come Lavnisk, sono qui, supplice, a richiedere d'essere ammesso nella Santa Chiesa Aristotelica per servire il Dio con tutto me stesso.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
pamelita
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 15 Oct 2013
Messages: 2561
Localisation: Ducato di Milano

MessagePosté le: Mer Mar 27, 2019 11:30 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Dopo la presentazione del Supplicante il Cardinale proseguì:

Gioite, voi che siete qui riuniti in questo momento di gioia che segna l'ingresso diAlessandro Massimo nella Santa Chiesa Aristotelica Romana e Universale. Da oggi la Chiesa avrà un nuovo ministro per diffondere la sacra parola.

Lasciò poi la parola a S.Em il Cardinale Arduino della Scala .
_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Ladydebra.



Inscrit le: 22 Mar 2019
Messages: 1

MessagePosté le: Jeu Mar 28, 2019 12:03 am    Sujet du message: Cerimonia Répondre en citant

Ladydebra raggiunse di gran corsa la basilica vece vedere il suo invito ed entrò silenziosamente e prese posto al fianco della sorella in attesa che la cerimonia iniziasse
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Gropius
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 12 Nov 2015
Messages: 3211
Localisation: Roma, Palazzo Della Scala-Corsini alla Lungara

MessagePosté le: Jeu Mar 28, 2019 5:47 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Si avvicinò al leggio su cui era posto il Libro della Virtù. Lesse:

I fedeli del Dio, quelli che hanno appreso l'insegnamento di Aristotele e che vogliono seguire il cammino che per voi io traccio, dovranno formare una comunità di vita.
Questa comunità troverà il suo senso, e permetterà a ciascuno di vivere nella virtù, solo se sarà unita nell'amicizia reciproca che ciascuno dei suoi membri dovrà dimostrare nei confronti degli altri.
Per guidarvi, io sarò il padre di questa comunità, ne stabilirò i principi e i miei successori faranno lo stesso dopo di me.

Parola del Secondo Profeta

_________________

Decano del Sacro Collegio † Cardinale-vescovo † Prelato Plenipotenziario † Protonotario Apostolico † Arcivescovo di Pisa † Governatore del Patrimonio di Tito † Marchese di Santa Marinella † Conte di Civitavecchia ♝Il cielo e la terra♗
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
pamelita
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 15 Oct 2013
Messages: 2561
Localisation: Ducato di Milano

MessagePosté le: Sam Mar 30, 2019 1:07 am    Sujet du message: Répondre en citant

Dopo la lettura Il Cardinale si avvicinò al giovane e gli disse:

Ora fratello Alessandro se vuoi tu entrare a far parte della Santa Chiesa, unica guida dell'umanità in questo mondo sublunare, come intendi dimostrare il tuo amore verso di lei?
_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Lavnisk



Inscrit le: 27 Jan 2019
Messages: 18

MessagePosté le: Sam Mar 30, 2019 9:30 am    Sujet du message: Répondre en citant

Alessandro fece giuramento dei suoi voti:

Io faccio voto, con tutto il mio cuore e la mia anima, dinnanzi all'Onnipotente, all'Assemblea dei Santi, alla Comunità dei Fedeli, di non non portare armi da combattimento, allo scopo di offendere con violenza i miei fratelli, per essere testimone di pace e di amicizia nell società umana.

Io faccio voto, con tutto il mio cuore e la mia anima, dinnanzi all'Onnipotente, all'Assemblea dei Santi, alla Comunità dei Fedeli, di aderire con ogni mio atto, parola e pensiero ai precetti del Dogma Aristotelico e del Diritto Canonico, sotto la guida del mio Vescovo, della Curia e del Papa.
Di obbedire fedelmente ai padri della Chiesa Aristotelica che mi sono superiori secondo il diritto canonico.

Io faccio voto, con tutto il mio cuore e la mia anima, dinnanzi all'Onnipotente, all'Assemblea dei Santi, alla Comunità dei Fedeli, a seguire una condotta di vita esemplare, disprezzando i beni temporali a vantaggio di quelli spirituali,
accrescendo, con lo studio e la preghiera, la mia fede in Aristotele e nel Secondo Profeta, per essere un modello e una guida verso coloro che mi verranno affidati.

Io faccio voto, con tutto il mio cuore e la mia anima, dinnanzi all'Onnipotente, all'Assemblea dei Santi, alla Comunità dei Fedeli, di donarmi interamente alla Chiesa Aristotelica. Nè famiglia, partito o fazione avranno più peso nella mia vita.
Io oggi cesso d'essere uomo/donna e, senza più volto, nome e bene che mi sia proprio, divengo la Chiesa. Faccio voto di rispettare sopra tutto il Celibato che ivi è prescritto. La mia famiglia ora è la Chiesa, i fedeli sono i miei Figli, i miei pari sono i miei Fratelli, i miei superiori i miei Padri.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Montrer les messages depuis:   
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> La place d'Aristote - Aristote's Square - Platz des Aristoteles - La Piazza di Aristotele -> Les faubourgs de Rome - The suburbs of Rome - Die Vororte von Rom - I Sobborghi di Roma Toutes les heures sont au format GMT + 2 Heures
Aller à la page Précédente  1, 2, 3  Suivante
Page 2 sur 3

 
Sauter vers:  
Vous ne pouvez pas poster de nouveaux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas répondre aux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas éditer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas supprimer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas voter dans les sondages de ce forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Traduction par : phpBB-fr.com