L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church
Forum RP de l'Eglise Aristotelicienne du jeu en ligne RR
Forum RP for the Aristotelic Church of the RK online game
 
Lien fonctionnel : Le DogmeLien fonctionnel : Le Droit Canon
 FAQFAQ   RechercherRechercher   Liste des MembresListe des Membres   Groupes d'utilisateursGroupes d'utilisateurs   S'enregistrerS'enregistrer 
 ProfilProfil   Se connecter pour vérifier ses messages privésSe connecter pour vérifier ses messages privés   ConnexionConnexion 

[Gdr] Arrivo dell'ambasciatrice del Ducato di Modena

 
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> La Congrégation des Affaires du Siècle - External Affairs
Voir le sujet précédent :: Voir le sujet suivant  
Auteur Message
Hamea



Inscrit le: 07 Fév 2017
Messages: 27

MessagePosté le: Mar Oct 02, 2018 8:38 pm    Sujet du message: [Gdr] Arrivo dell'ambasciatrice del Ducato di Modena Répondre en citant

Hamea scese dalla carrozza e raggiunse il portone dell'imponente palazzo.
Si fermò davanti all'armigero di guardia al portone e lo apostrofò:

Sono Hamea Carafa della Spina in della Scala, Contessa di Novellara, Viscontessa di Capodimonte, Baronessa di sustinente, Viscontessa consorte di Luzzara e di Dosolo, Cavaliere di Merito del Ducato di Modena, Signora di Prato, Selvarola e San Vito.

Tacque un secondo e proseguì

Sono la nuova Ambasciatrice del Ducato di Modena vogliate annunciarmi per cortesia

Nell'attesa si soffermò a rimirare la facciata del palazzo di mirabile fattura .
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Gropius
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 12 Nov 2015
Messages: 2920
Localisation: Roma, Palazzo Della Scala-Corsini alla Lungara

MessagePosté le: Ven Oct 05, 2018 7:58 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Fu raggiunta da un messo che la condusse attraverso l'ampio ingresso e poi su per delle scale e ancora per corridoi, nel fitto dedalo di Palazzo San Nicola. Giunse infine in un salottino piccolo, ma grazioso, e venne fatta accomodare.

Arrivò un servitore portando delle brocche d'acqua e di vino e alcune paste all'uvetta.

Dopo ancora un poco d'attesa, la porta si aprì e vi entrò il Protonotario. Le sorrise allungando entrambe le mani verso di lei.


Vostra Grandezza, benvenuta!

_________________

Decano del Sacro Collegio † Cardinale-vescovo † Prelato Plenipotenziario † Protonotario Apostolico † Arcivescovo di Pisa † Governatore del Patrimonio di Tito † Marchese di Santa Marinella † Conte di Civitavecchia ♝Il cielo e la terra♗
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Hamea



Inscrit le: 07 Fév 2017
Messages: 27

MessagePosté le: Sam Oct 06, 2018 10:33 am    Sujet du message: Répondre en citant

Hamea era stata fatta accomodare in un elegante salottino e un valletto premuroso le aveva offerto un piccolo ristoro.

All'ingresso del Cardinale Gropius un largo sorriso si aprì sul volto della contessa e quando l'alto prelato le diede il benvenuto si alzò dalla comoda poltroncina e gli andò incontro.

Grazie Eminenza Reverendissima è un piacere per me trovarmi qui nelle vesti di Ambasciatrice di Modena.

Fece un inchino impeccabile e baciò l'anello cardinalizio
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Gropius
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 12 Nov 2015
Messages: 2920
Localisation: Roma, Palazzo Della Scala-Corsini alla Lungara

MessagePosté le: Dim Oct 07, 2018 7:56 am    Sujet du message: Répondre en citant

Fece per abbracciarla.

Sono molto felice di vedervi qui! Chissà cosa diranno certi modenesi della vostra nomina.

Sorrise obliquo.

Ma prego, vogliate seguirmi negli uffici riservati alla diplomazia di Modena.

Con un gesto della mano fece strada.

_________________

Decano del Sacro Collegio † Cardinale-vescovo † Prelato Plenipotenziario † Protonotario Apostolico † Arcivescovo di Pisa † Governatore del Patrimonio di Tito † Marchese di Santa Marinella † Conte di Civitavecchia ♝Il cielo e la terra♗
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Hamea



Inscrit le: 07 Fév 2017
Messages: 27

MessagePosté le: Dim Oct 07, 2018 10:39 am    Sujet du message: Répondre en citant

Alle parole del Cardinale la contessa posò un attimo la mano sul braccio dell'alto prelato in una carezza fugace e apprestandosi a seguirlo rispose:

Eminenza il male è spesso negli occhi di chi guarda

Prima di seguirvi permettetemi di espletare l'iter burocratico

Dalla sua scarsella da viaggio estrasse una pergamena arrotolata , fermata da un nastrino rosso e porgendola al suo interlocutore proseguì:

Tenete prego queste sono le mie credenziali

[center][/center]


Noi, Christian Dondi de Falconieri, Barone di Contigliano e per Grazia dell'Altissimo e volere del Popolo modenese Duca di Modena, comunichiamo la nomina di Sua Grandezza Hamea Carafa della Spina in della Scala, Contessa di Novellara,Viscontessa di Capodimonte, Baronessa di Sustinente, Viscontessa consorte di Luzzara e di Dosolo, Cavaliere di Merito del Ducato di Modena, Signora di Prato, Selvarola e San Vito, nota come Hamea,    Ambasciatrice presso la Santa Chiesa Aristotelica


Redatto e siglato a Palazzo Ducale il I Ottobre MCDLXVI


Sua Grazia




_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Hamea



Inscrit le: 07 Fév 2017
Messages: 27

MessagePosté le: Mar Nov 27, 2018 7:09 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Hamea chiamò un paggio e gli consegnò una pergamena:

Consegnate questi documenti importanti a sua Eminenza reverendissima Arduino della Scala, non necessitano di risposta. Grazie



Citation:

Decreto ducale n° 013/1466




Noi, Christian Dondi de Falconieri, Barone di Contigliano e per Grazia dell'Altissimo e volere del Popolo modenese Duca Aristotelico di Modena,

VISTO
le candidature per il Bando di Gran Ciambellano

DECRETIAMO
La nomina di S.S.I Ercolino Della Scala, Visconte di Luzzara e di Dosolo, Conte Consorte di Novellara, Barone Consorte di Sustinente Cavaliere di Benemerenza del Ducato di Modena,  detto Ercolino, quale nuovo Gran Ciambellano di Modena




Redatto in Modena il XXVI giorno del XI mese dell'anno MCDLXVI


Sua Grazia






---------------------



Decree of the ducal n ° 013/1466



We,Christian Dondi de Falconieri, Baron of Contigliano and by the grace of the Most High and will of the Modenese people Duke Aristotelian of Modena,

VIEWS
Call for nominations for the Grand Chamberlain

DECREE
The appointment of S.S.I Ercolino Della Scala, Viscount of Luzzara and Dosolo, Count Consort of Novellara, Baron Consort of Sustinente knight of merit of the Duchy of Modena, called Ercolino, as the new Grand Chamberlain of Modena




Prepared in Modena on the 26th day of the 11th month of the year MCDLXVI


Your Grace




_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Montrer les messages depuis:   
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> La Congrégation des Affaires du Siècle - External Affairs Toutes les heures sont au format GMT + 2 Heures
Page 1 sur 1

 
Sauter vers:  
Vous ne pouvez pas poster de nouveaux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas répondre aux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas éditer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas supprimer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas voter dans les sondages de ce forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Traduction par : phpBB-fr.com