L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church
Forum RP de l'Eglise Aristotelicienne du jeu en ligne RR
Forum RP for the Aristotelic Church of the RK online game
 
Lien fonctionnel : Le DogmeLien fonctionnel : Le Droit Canon
 FAQFAQ   RechercherRechercher   Liste des MembresListe des Membres   Groupes d'utilisateursGroupes d'utilisateurs   S'enregistrerS'enregistrer 
 ProfilProfil   Se connecter pour vérifier ses messages privésSe connecter pour vérifier ses messages privés   ConnexionConnexion 

[AR77] scioglimento Marialaura12 e Polissoiii
Aller à la page 1, 2  Suivante
 
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> Provincia Ecclesiae Italicarum Gentium -> Tribunale Archiepiscopale dell'Arcidiocesi di Roma
Voir le sujet précédent :: Voir le sujet suivant  
Auteur Message
shalama



Inscrit le: 29 Juil 2014
Messages: 1311

MessagePosté le: Sam Avr 13, 2019 9:16 pm    Sujet du message: [AR77] scioglimento Marialaura12 e Polissoiii Répondre en citant

Citation:
[rp]
RICHIESTA DI REVISIONE STATUS MATRIMONIALE


Informazioni Richiedente

Nome IG: Marialaura12
Diocesi/Parrocchia di appartenenza: Parrocchia di Terracina,provincia di Terra di Lavoro
Status Giudiziario del richiedente(laico, ordinato, eterodosso, scomunicato, etc): Laico

Richiesta

Nome IG Sposo: Polissoiii
Nome IG Sposa: Marialaura12
Data del matrimonio:12 Maggio 1466
Celebrante: Helladios
Parrocchia di celebrazione sacramento: Parrocchia di Terracina
Testimoni: Thessa,Auirin
Bambini (specificare numero e nome IG):Nessuno
Matrimoni precedenti sposo: [SI - numero/NO] Non lo so
Matrimoni precedenti sposa: [SI - numero/NO] No

Motivazioni (spiegare in modo compiuto e dettagliato):

La sua assenza,anche se comprensibile,perchè arriva da qualcosa al di fuori di cose di questo mondo ma che però in questo momento comprendo ancora queste motivazioni,ma non riesco a vivere più felice come lo ero un tempo e tantomeno a mentire ne a me stessa ne a lui per primo,avevo provato a pazientare,sopportare,ma tutto questo mi spegneva dentro,mi toglieva tutto..ed ora non riesco,non posso più dire,ne mentire a nessuno,tantomeno all'altissimo,a me e a lui stesso che tutto ciò che provavo al tempo sia rimasto immutato a ciò che provo adesso tutto si è dissolto,diventando soltanto un profondo rispetto e amicizia verso di lui,motivo per cui sono qui a presentare questa richiesta con il profondo desiderio di essere libera.

Allegati:

Certificati di battesimo di entrambi i coniugi:

[rp]Certificato di Battesimo






[/rp]



Certificato di matrimonio:

[rp]Certificato di Matrimonio

Nome IG sposa: Marialaura12

Nome IG Sposo: Polissoiii

Arcidiocesi Matrimonio: Arcidiocesi di Roma
Parrocchia Matrimonio: Terracina
Officiante Matrimonio: Parroco Helladios
Data Matrimonio: 12 Maggio 1466
Testimone Sposo: Auirin
Testimone Sposa: Thessa[/rp]


Firma del richiedente:



[/rp]

_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
shalama



Inscrit le: 29 Juil 2014
Messages: 1311

MessagePosté le: Sam Avr 13, 2019 9:23 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Citation:


                  Tribunale Archiepiscopale di Roma




              Richiesta di Revisione Status Matrimoniale tra Marialaura12 e Polissoiii


Noi, S.E. Monsignora Corinne Shalama Dei Rossi Del Drago, al secolo "Shalama", Procuratore Ecclesiastico dell'Arcidiocesi di Roma,
DICHIARIAMO concluse le indagini relative alla richiesta di revisione dello status matrimoniale tra Marialaura12 e Polissoiii
Pertanto, presa visione della denuncia depositata e degli incartamenti

                  DECRETIAMO IL RINVIO A GIUDIZIO

dei coniugi Marialaura12 e Polissoiii al fine di procedere alla revisione dello status matrimoniale.

I coniugi [url=http://www.iregni.com/FichePersonnage.php?login=MArialaura12]
Marialaura12 [/url] e Polissoiii dovranno presentarsi presso la Aula del Tribunale Archiepiscopale di Roma allestita appositamente entro QUINDICI giorni dall'affissione del presente decreto di citazione a giudizio. La mancata presentazione nei modi e nei termini sopra indicati del denunciante comporterà la decadenza della denuncia. La mancata presentazione dell'altro coniuge comporterà la rinuncia al diritto di addurre le proprie ragioni al procedimento in corso.
Le parti, se lo vorranno, potranno farsi accompagnare e rappresentare da un avvocato di fede aristotelica, ecclesiastico o laico.

Chiunque abbia qualcosa da dire in merito, dovrà presentarsi nella medesima sede entro il medesimo giorno sopra indicato.
Se le parti desiderassero convocare dei testimoni, i relativi nominativi dovranno essere comunicati tempestivamente al Procuratore Ecclesiastico, Madre Shalama, diversamente, non potranno essere ascoltati.

Ad Claram et Sanctam Veritatem

Scritto e sigillato presso il Palazzo Arcivescovile di Roma il tredicesimo giorno del quarto mese dell'Anno di Grazia MCDLXVII



Parroco e Vescovo di L'Aquila,
Vicario Generale di Roma
Procuratore Episcopale di Roma,
Missus Inquisizionis,
Guardia Episcopale,
Segretaria del Concistoro Pontificio Italofono,
Teologa,
Professoressa presso Fornovo
Monaca capitolare Cirtercense

_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Cristoforo_
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 07 Juin 2012
Messages: 1602

MessagePosté le: Sam Avr 13, 2019 11:24 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Il Cardinale prese posto in aula in attesa dell'inizio del processo.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Marialaura12



Inscrit le: 27 Jan 2017
Messages: 16

MessagePosté le: Dim Avr 14, 2019 12:22 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Essendo stata avvisata dell'inizio del processo di scioglimento con Polissoiii,mi avvio con calma e tranquillità,verso le aule del tribunale,trovando la giusta aula del tribunale faccio il mio ingresso,faccio il mio ingresso,salutando con un inchino rispettosamente.

Buongiorno,signori della corte.

Mi guardo un poco in giro,sentendomi spaesata forse.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
shalama



Inscrit le: 29 Juil 2014
Messages: 1311

MessagePosté le: Mar Avr 30, 2019 11:20 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Buonasera

Disse facendo un cenno di assenso ai presenti. Si voltò quindi verso il presidente

Presidente, sono passati i termini per presentarsi in aula e lo Sposo non è presente.
Se mi è concesso, procederei in contumacia.

_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Cristoforo_
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 07 Juin 2012
Messages: 1602

MessagePosté le: Jeu Mai 02, 2019 9:36 am    Sujet du message: Répondre en citant

Il Cardinale annuì.

Procedete pure.

_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
shalama



Inscrit le: 29 Juil 2014
Messages: 1311

MessagePosté le: Jeu Mai 02, 2019 11:31 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Fece un cenno di assenso al presidente, prese il libro delle virtù e si pose dinanzi alla sposa

Prego posate la mano destra sul Libro delle Virtù e ripetete con me questo giuramento

Citation:
Io, (nome completo), giuro solennemente dinnanzi a questa corte, ai dogmi della Chiesa Aristotelica e dinnanzi all'Altissimo che mi sorveglia e mi giudica, di dire la verità e soltanto quella, senza falsità alcuna. Qualora, contravvenissi a tale giuramento che la mia anima possa bruciare nel fuoco eterno dell'Inferno Lunare ed essere giudicato colpevole da questa corte.

_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Marialaura12



Inscrit le: 27 Jan 2017
Messages: 16

MessagePosté le: Ven Mai 03, 2019 4:58 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Annuisco alle parole di chi si rivolge a me,appoggiando la mia mano sul libro delle virtù prestando il giuramento con voce decisa.

Io,MariaLaura Gaia Katherine Del Drago "Marialaura12", giuro solennemente dinnanzi a questa corte, ai dogmi della Chiesa Aristotelica e dinnanzi all'Altissimo che mi sorveglia e mi giudica, di dire la verità e soltanto quella, senza falsità alcuna. Qualora, contravvenissi a tale giuramento che la mia anima possa bruciare nel fuoco eterno dell'Inferno Lunare ed essere giudicato colpevole da questa corte.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
shalama



Inscrit le: 29 Juil 2014
Messages: 1311

MessagePosté le: Ven Mai 03, 2019 6:54 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Bene. Madame ci spiega perché ha chiesto lo scioglimento?
_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Marialaura12



Inscrit le: 27 Jan 2017
Messages: 16

MessagePosté le: Ven Mai 03, 2019 7:56 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Presi fiato ad aspettare quella domanda che sapevo che prima o poi sarebbe giunta,tenendo lo sguardo fisso sui presenti,iniziai a parlare con voce tranquilla e pacata:

Il motivo della richiesta di scioglimento verso colui che ancora mio marito è io non lo amo più e se quest'oggi io sono qui dinanzi a voi a richiedere lo scioglimento è per sincerità verso di lui,verso me stessa ed anche verso l'altissimo e voi.

Ho cercato più volte a descrivere al mio sposo come mi sentivo a cercare un ravvicinamento una rappicificazione con lui,ma non è mai stato così,mai è accaduto,tutto era solo così vano.

Fino a che mi decisi che qualcosa dovevo pure fare per cambiare questa situazione,finchè non arrivai a desiderare la mia libertà pensando che addirittura oltre a questo mi meritavo di meglio,cioè essere libera.

Così mi decisi un'altra volta,l'ennesima a parlagli a cuore aperto ed in modo sincero come sono io gli parlai di un viaggio perchè era ciò che sentivo di fare,volevo riflettere su ciò che io volevo,su me ma anche su di lui,perchè era inutile far soffrire lui e che anche io a volta stavo male,così prima di partire come dicevo prima,gli scrissi,ma la lettera non mi è mai tornata indietro ed il giorno successivo,dato che eravamo in un viaggio di ritorno a casa assieme lui non c'era,ma lo trovai rinchiuso in un monastero o convento..probabilmente della città di Gaeta,in quanto il giorno prima stavamo li.

Ma questa situazione mi turbava e dovevo cercare da me una soluzione così me ne andai arrivando fino a Milano,dove ho potuto vedere le cose con più chiarezza su ciò che volevo,esattamente essere libera,così mentre io me ne stavo a Milano,lui era tornato così indugiando se scriverli o meno gli scrissi un'altra volta questa volta però a differenza della prima mi rispose,non dico subito subito,ma lo aveva fatto.

Gli parlai,gli descrissi che ciò che provavo per lui era soltanto un profondo rispetto ed amicizia,lui mi capiva,come io capivo anche lui,soprattutto poichè mi disse che aveva qualche problema di salute,così accettò la mia scelta lasciandomi libera.

Motivo per cui con una maggiore decisione arrivai in quella sede per presentare quella richiesta di scioglimento per volere quella libertà cosa che desidero ancora di più quest'oggi,comprendendo oltre i motivi suoi senza però fargliene una colpa,quello mai.

Spero di essere stata un poco chiara e dettagliata nello spiegare e non aver spiegato tutto in maniera confusa.


Guardai i presenti,aspettando una loro reazione,non era per nulla facile descrivere tutto,soprattutto in un momento così come quello.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Cristoforo_
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 07 Juin 2012
Messages: 1602

MessagePosté le: Ven Mai 03, 2019 9:15 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Il Monsignore ascoltò con attenzioni le parole della figliola.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
shalama



Inscrit le: 29 Juil 2014
Messages: 1311

MessagePosté le: Ven Mai 10, 2019 12:16 am    Sujet du message: Répondre en citant

madama è sicura che non si possa fare nulla per riavvicinarvi?
_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Marialaura12



Inscrit le: 27 Jan 2017
Messages: 16

MessagePosté le: Ven Mai 10, 2019 5:22 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Temo proprio che ci sia nulla che si possa più fare,lui come spiegato sta rinchiuso in convento affacciandosi ogni tanto,ma il nostro rapporto ormai come il matrimonio si è rotto e spezzato quindi la mia risposta decisiva alla sua domanda è si sono sicura della mia scelta,è del voler essere libera.

Guardai i presenti aspettando una loro reazione dopo le mie parole.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Cristoforo_
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 07 Juin 2012
Messages: 1602

MessagePosté le: Dim Mai 12, 2019 11:23 am    Sujet du message: Répondre en citant

Il Cardinale annuì.

Penso che questo tribunale abbia abbastanza elementi per una sentenza.

_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Cristoforo_
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 07 Juin 2012
Messages: 1602

MessagePosté le: Sam Juin 01, 2019 11:32 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Parere di sentenza a cui seguirà la sentenza definitiva del Concistoro:

Citation:







              Tribunale Archiepiscopale di Roma





      PARERE SUL CAMBIO DI STATUS MATRIMONIALE


Richiesta di valutazione per i Cardinali del Concistorio Romano
Tribunale Archiepiscopale di Roma
Presieduto da S. E. Mons. Cristoforo Borgia


    Nome IG dei coniugi

  • Sposo:

    PolissoIII
  • Status Matrimoniale Sposo: Valido

  • Sposa:

    MArialaura12
  • Status Matrimoniale Sposa: Valido



[list]Dati riguardanti il matrimonio

[*]Celebrante: Helladios
[*]Arcidiocesi: Roma
[*]Parrocchia: Terracina
[*]Data: 12 Maggio 1466
[*]Testimoni:Thessa, Auirin
[*]Nomi IG figli (ove presenti): -

    Domanda di cambio status matrimoniale

  • Richiedente: Marialaura12

  • Motivazioni: "La SUA Assenza, Anche se comprensibile, perchè è arrivato da Qualcosa al di Fuori di cose di this mondo ma che però in this Momento comprendo Ancora quest Motivazioni, la mia non riesco ha vivere Più felice venire lo Ero tempo e tantomeno ha fatto mentire me stessa lo ha fatto per primo avevo provato ha pazientare, a sopportare il mio tutto this mi spegneva dentro, mi toglieva tutto..ed ora non riesco non dire Posso Più, nessuno ha fatto mentire , tantomeno all'altissimo mi ha EA che tutto cio lo Stesso che sIA provavo al tempo RIMASTO immutato ha Cio che si e tutto Provo adesso dissolto, diventando soltanto un profondo RISPETTO e di amicizia appoggiarlo Motivo per cui sono che Presentare this richiesta con profondo desiderio di essere libera. "


  • Prove e Testimonianze: Testimonianza della sola sposa e successiva discussione e approfondimenti da parte del Presidente della Corte



    Status giudiziario fedeli:

  • Sposo: Laico

  • Sposa: Laico



[list]Certificati

Certificati di battesimo:

Sposo: http://i63.tinypic.com/w1pa8j.png

Sposa: http://i.imgur.com/WUC2YJR.jpg

[*]Certificato di matrimonio: http://i.imgur.com/WUC2YJR.jpg


[list]Sentenza del Tribunale Archiepiscopale

[*]Sentenza: Scioglimento di Matrimonio

Ricordando l'articolo 3 del Diritto Canonico che dice "Il matrimonio è la consacrazione dell’accordo profondo tra due persone , creando una condivisione della vita, reputata indissolubile e simboleggiando l’Amicizia Aristotelica in una delle sue forme più strette." E a fronte di questa situazione, ai sensi della decretale del Concistorio Pontificio Italofono, che riporta:
Citation:


Articolo 6: I motivi invocati per uno scioglimento del sacramento del matrimonio sono:

Articolo 6.1: La fine dei sentimenti d’amore tra i due coniugi.


Preso atto dell'impossibilità di continuare il rapporto coniugale per assenza dello sposo nella vita familiare e di coppia,

questa Corte esprime tale parere:

[*]Periodo di divieto nuovo matrimonio (ove necessario):
- per lo sposo:
- interdizione al matrimonio per mesi 6 (sei)
- confessione obbligatoria presso il Vescovo della propria città;
- l'obbligo di frequentare un corso di preparazione matrimoniale in uno dei monasteri italofoni;

- per la sposa:
- interdizione al matrimonio per mesi 3(tre)
- confessione obbligatoria presso il Vescovo della propria città
- l'obbligo di frequentare un corso di preparazione matrimoniale in uno dei monasteri italofoni

Terminato questo iter comunicheranno la confessione a questa corte, facendo inviare al Presidente Cristoforo_ o al Procuratore Shalama,dal loro confessore, la conferma di avvenuta confessione.

Così deciso in camera di consiglio il giorno sedici del mese di Maggio dell'anno 1467



Deposito atti processuali:

_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Montrer les messages depuis:   
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> Provincia Ecclesiae Italicarum Gentium -> Tribunale Archiepiscopale dell'Arcidiocesi di Roma Toutes les heures sont au format GMT + 2 Heures
Aller à la page 1, 2  Suivante
Page 1 sur 2

 
Sauter vers:  
Vous ne pouvez pas poster de nouveaux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas répondre aux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas éditer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas supprimer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas voter dans les sondages de ce forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Traduction par : phpBB-fr.com