L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church
Forum RP de l'Eglise Aristotelicienne du jeu en ligne RR
Forum RP for the Aristotelic Church of the RK online game
 
Lien fonctionnel : Le DogmeLien fonctionnel : Le Droit Canon
 FAQFAQ   RechercherRechercher   Liste des MembresListe des Membres   Groupes d'utilisateursGroupes d'utilisateurs   S'enregistrerS'enregistrer 
 ProfilProfil   Se connecter pour vérifier ses messages privésSe connecter pour vérifier ses messages privés   ConnexionConnexion 

[UNI34] Matrimonio Scioglimento Le1la - Elliott
Aller à la page 1, 2, 3  Suivante
 
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> Tribunali Ecclesiastici Italofoni -> Officialità Nazionale Italofona
Voir le sujet précédent :: Voir le sujet suivant  
Auteur Message
pamelita
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 15 Oct 2013
Messages: 3283
Localisation: Ducato di Milano

MessagePosté le: Lun Juil 06, 2020 12:25 am    Sujet du message: [UNI34] Matrimonio Scioglimento Le1la - Elliott Répondre en citant

Le1la a écrit:
[rp]RICHIESTA DI REVISIONE STATUS MATRIMONIALE

Informazioni Richiedente

Nome IG: [char]Le1la[/char]

Diocesi/Parrocchia di appartenenza: Venezia

Status Giudiziario del richiedente(laico, ordinato, eterodosso, scomunicato, etc): Laico



Richiesta

Nome IG Sposo: [char]Elliott[/char]

Nome IG Sposa: [char]Le1la[/char]

Data del matrimonio:27 Febbraio 1467

Celebrante: [char]Stex86[/char]

Parrocchia di celebrazione sacramento: Cattedrale San Marco, Venezia

Testimoni:[char]Ottavio[/char], per lo sposo, [char]Clairie[/char] e [char]Mikelius[/char], per la sposa

Bambini (specificare numero e nome IG): uno,[char]Isabellemelis[/char](da me adottata prima del matrimonio e mai riconosciuta da mio marito)

Matrimoni precedenti sposo: Non lo so

Matrimoni precedenti sposa: Nessuno

Motivazioni (spiegare in modo compiuto e dettagliato): Ho amato profondamente mio marito ma negli ultimi mesi questo sentimento si è via via affievolito fino a scomparire del tutto. Lo vedo con occhi diversi che hanno portato a galla differenze che ritengo inconciliabili e insanabili.



Allegati

Certificati di battesimo di entrambi i coniugi:
Sposo
Sposa

Certificato di matrimonio:
Certificato


Firma della richiedente

Le1la di Sanseverino[/rp]

_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
pamelita
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 15 Oct 2013
Messages: 3283
Localisation: Ducato di Milano

MessagePosté le: Lun Juil 06, 2020 12:30 am    Sujet du message: Répondre en citant

Citation:


              Tribunale dell'Ufficialità Nazionale Italofona




          Richiesta di Revisione Status Matrimoniale tra Le1la - Elliott



    Noi, S.Em. Card. Alexandra Pamela Cagliostro D'Altavilla, detta "Pamelita" Procuratore Episcopale Nazionale.


                            DICHIARIAMO


    concluse le indagini riguardanti la richiesta di revisione dello status matrimoniale tra i fedeli Le1la - Elliott Avendo preso visione del ricorso depositato da Le1la , delle prove presentate e delle dichiarazioni rilasciate,


                  DECRETIAMO IL RINVIO A GIUDIZIO

    dei coniugi Le1la - Elliott al fine di procedere alla revisione dello status matrimoniale.


    Le1la e Elliott dovranno presentarsi presso l' Aula del Tribunale dell'Ufficialità Nazionale Italofona allestita appositamente entro QUINDICI giorni dall'affissione del presente decreto di citazione a giudizio. La mancata presentazione nei modi e nei termini sopra indicati del denunciante comporterà la decadenza della denuncia. La mancata presentazione dell'altro coniuge comporterà la rinuncia al diritto di addurre le proprie ragioni al procedimento in corso.
    Le parti, se lo vorranno, potranno farsi accompagnare e rappresentare da un avvocato di fede aristotelica, ecclesiastico o laico.

    Chiunque abbia qualcosa da dire in merito, dovrà presentarsi nella medesima sede entro il medesimo giorno sopra indicato.
    Se le parti desiderassero convocare dei testimoni, i relativi nominativi dovranno essere comunicati tempestivamente al Procuratore Nazionale Madre Alexandra Pamela Cagliostro D'Altavilla, detta Pamelita , diversamente, non potranno essere ascoltati.

    Ad Claram et Sanctam Veritatem

    Scritto e sigillato presso il Tribunale dell'Ufficialità Nazionale Italofona il VI giorno del mese di Giugno dell'Anno di Grazia MCDLXVIII


    S.E.Rev.ma Cardinale Alexandra Pamela Cagliostro d'Altavilla detta "Pamelita"

_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Svevo



Inscrit le: 03 Avr 2016
Messages: 1987

MessagePosté le: Lun Juil 06, 2020 11:03 am    Sujet du message: Répondre en citant

Il Presidente entrò in aula, salutò il procuratore e si mise a sedere
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Le1la



Inscrit le: 27 Jan 2018
Messages: 9

MessagePosté le: Mar Juil 07, 2020 6:49 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Le1la, seguendo le indicazioni che le erano state date, entrò nell'aula del tribunale, salutò i presenti e si mise a sedere in silenzio
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Elliott



Inscrit le: 01 Fév 2019
Messages: 6

MessagePosté le: Ven Juil 10, 2020 8:56 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Entrò nella sala e si mise a sedere.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Gilia



Inscrit le: 10 Juil 2020
Messages: 11

MessagePosté le: Sam Juil 11, 2020 11:55 am    Sujet du message: Répondre en citant

Gilia entrò nell'aula e in silenzio
si accomodò dietro sua cugina

_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Svevo



Inscrit le: 03 Avr 2016
Messages: 1987

MessagePosté le: Sam Juil 11, 2020 7:18 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Il Presidente salutò gli sposi e i presenti, poi disse:

Eminenza, possiamo procedere con i giuramenti
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
pamelita
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 15 Oct 2013
Messages: 3283
Localisation: Ducato di Milano

MessagePosté le: Dim Juil 12, 2020 12:16 am    Sujet du message: Répondre en citant

Ascoltate le parole del Presidente il Cardinale si rivolse agli sposi:

Per la sposa:

Prego, accomodatevi.
Appoggiate la mano destra sul Libro delle Virtù ripetete e dopo di me, anche Voi il giuramento prima di iniziare con le testimonianze



Citation:
Io, *vostro nome completo*, giuro solennemente dinnanzi a questa corte, ai dogmi della Chiesa Aristotelica e dinnanzi all'Altissimo che mi sorveglia e mi giudica, di dire la verità e soltanto quella, senza falsità alcuna. Qualora, contravvenissi a tale giuramento che la mia anima possa bruciare nel fuoco eterno dell'Inferno Lunare ed essere giudicato colpevole da questa corte.



Per lo sposo:

Anche voi appoggiate la mano destra sul Libro delle Virtù ripetete e dopo di me, anche Voi il giuramento prima di iniziare con le testimonianze



Citation:
Io, *vostro nome completo*, giuro solennemente dinnanzi a questa corte, ai dogmi della Chiesa Aristotelica e dinnanzi all'Altissimo che mi sorveglia e mi giudica, di dire la verità e soltanto quella, senza falsità alcuna. Qualora, contravvenissi a tale giuramento che la mia anima possa bruciare nel fuoco eterno dell'Inferno Lunare ed essere giudicato colpevole da questa corte.

_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Le1la



Inscrit le: 27 Jan 2018
Messages: 9

MessagePosté le: Dim Juil 12, 2020 12:38 am    Sujet du message: Répondre en citant

Le1la posò la mano destra sul libro delle virtù e ripeté il giuramento:


Io, Le1la di Sanseverino, giuro solennemente dinnanzi a questa corte, ai dogmi della Chiesa Aristotelica e dinnanzi all'Altissimo che mi sorveglia e mi giudica, di dire la verità e soltanto quella, senza falsità alcuna. Qualora, contravvenissi a tale giuramento che la mia anima possa bruciare nel fuoco eterno dell'Inferno Lunare ed essere giudicato colpevole da questa corte.

_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
CALVERINO



Inscrit le: 11 Juil 2020
Messages: 3

MessagePosté le: Dim Juil 12, 2020 1:01 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Giunge in quei luoghi per salutare un Monsignore suo amico e mentre si aggira all'interno del grande palazzo per raggiungere il luogo a lui indicato si ritova a udire il nome di sua nipote Leila all'interno dell'aula del Tribunale Ecclesiastico.
Senza ulteriori indugi si affaccia alla porta per capire che cosa stesse accadendo,
dopo qualche attimo di riflessione entra in silenzio, saluta con un inchino i componenti della Corte e l'altra nipote Gilia infine si siede su uno scranno osservando e ascoltando.

Se Leila in quel momento assai triste avesse avuto bisogno... Lui era presente.
_________________
Nella vita, il dovere e l’onore contano più di ogni cosa, l’uomo che non mantiene la parola, non è migliore di una bestia---->Le Idi di Marzo

ex Generale del I° Reggimento Lagunari Serenissima - Fanti da Mar
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Frannymorgana



Inscrit le: 07 Juil 2020
Messages: 1

MessagePosté le: Lun Juil 13, 2020 8:53 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Francesca cercava di capire quale fosse la sala dove si teneva la causa di sua cugina Leila. Vide poi la figura alta di suo zio Calverino e lo seguì in silenzio.
Si mise seduta vicina agli altri parenti cercando lo sguardo della cugina per infonderle coraggio.
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
CALVERINO



Inscrit le: 11 Juil 2020
Messages: 3

MessagePosté le: Mar Juil 14, 2020 11:18 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Aveva sentito la sposa nipote giurare e ora aspettava il giuramento dello sposo, ma i tempi si dilungavano.
Avvicinandosi alle nipoti Gilia e Franny con un sussurro dice:
Conosco un posto dove cucinano spaghetti con uova e guanciale che dite ... famo in tempo a mangiarli e digerirli poi? Mi sa tanto che pure un litro di ippocrasso probabilmente famo in tempo a bere prima che tal elliot pronunci il suo giuramento
_________________
Nella vita, il dovere e l’onore contano più di ogni cosa, l’uomo che non mantiene la parola, non è migliore di una bestia---->Le Idi di Marzo

ex Generale del I° Reggimento Lagunari Serenissima - Fanti da Mar
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
odino



Inscrit le: 26 Aoû 2012
Messages: 6

MessagePosté le: Mer Juil 15, 2020 2:17 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Odino giunse al tribunale, nella sala dove si svolgeva il processo, e si sedette accanto al fratello Elliott dandogli una pacca di incoraggiamento. Salutò poi la moglie Leila con un cenno.
_________________
Odino Connor Collins
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Elliott



Inscrit le: 01 Fév 2019
Messages: 6

MessagePosté le: Mer Juil 15, 2020 4:38 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Sorrise al fratello e poi seguendo le istruzioni di Madre Alexandra prestò il suo giuramento

Io, William Elliott Collins, giuro solennemente dinnanzi a questa corte, ai dogmi della Chiesa Aristotelica e dinnanzi all'Altissimo che mi sorveglia e mi giudica, di dire la verità e soltanto quella, senza falsità alcuna. Qualora, contravvenissi a tale giuramento che la mia anima possa bruciare nel fuoco eterno dell'Inferno Lunare ed essere giudicato colpevole da questa corte.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Svevo



Inscrit le: 03 Avr 2016
Messages: 1987

MessagePosté le: Jeu Juil 16, 2020 10:10 am    Sujet du message: Répondre en citant

Il Presidente si rivolse al Procuratore e disse:

Eminenza procediamo pure con l'udienza
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Montrer les messages depuis:   
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> Tribunali Ecclesiastici Italofoni -> Officialità Nazionale Italofona Toutes les heures sont au format GMT + 2 Heures
Aller à la page 1, 2, 3  Suivante
Page 1 sur 3

 
Sauter vers:  
Vous ne pouvez pas poster de nouveaux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas répondre aux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas éditer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas supprimer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas voter dans les sondages de ce forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Traduction par : phpBB-fr.com