L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church
Forum RP de l'Eglise Aristotelicienne du jeu en ligne RR
Forum RP for the Aristotelic Church of the RK online game
 
Lien fonctionnel : Le DogmeLien fonctionnel : Le Droit Canon
 FAQFAQ   RechercherRechercher   Liste des MembresListe des Membres   Groupes d'utilisateursGroupes d'utilisateurs   S'enregistrerS'enregistrer 
 ProfilProfil   Se connecter pour vérifier ses messages privésSe connecter pour vérifier ses messages privés   ConnexionConnexion 

[INQ] Processo contro Ninfea
Aller à la page 1, 2  Suivante
 
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> Provincia Ecclesiae Italicarum Gentium -> Tribunale Inquisitoriale Italofono
Voir le sujet précédent :: Voir le sujet suivant  
Auteur Message
Svevo



Inscrit le: 03 Avr 2016
Messages: 1868

MessagePosté le: Mer Juin 03, 2020 10:30 am    Sujet du message: [INQ] Processo contro Ninfea Répondre en citant

Citation:




    Fiat justicia pereat mundus
    Commissionamento d'Inquisitore



    Noi, Sua Eccellenza Monsignor Dante Saverio Montefeltro Casanova De La Roche detto "Svevo", in qualità di Prefetto dell'Inquisizione Italofona, per la Grazia di Dio, davanti all'Altissimo, sotto lo sguardo di Aristotele ed a nome della nostra Santa Madre Chiesa, a nome della Santa Inquisizione,

    in seguito alla richiesta pervenuta nel nostro ufficio,

    presa visione della denuncia presentata dal Cardinal Valentino Borgia detto "Astuzia", a carico di Ninfea

    vista la richiesta esplicita della Cancelleria della Congregazione nel procedere in sede d'aula


    RITIRIAMO

    il nostro precedente atto di rigetto delle accuse
    e

    COMMISSIONIAMO

    Sua Eminenza Monsignor Tebaldo Foscari detto "Heldor" quale Missus Inquisitionis al fine che trionfi la chiara e santa verità per quanto concerne la questione che vede contrapposti: Ninfea e la Santa Chiesa Aristotelica.

    Spogliamo di ogni Ufficialità chi si occupava precedentemente del caso di cui è commissionato il nostro inquisitore in favore della sola Giurisdizione straordinaria.
    Chiamiamo ogni persona che sia oggetto di una convocazione da parte del nostro inquisitore a collaborare pienamente e senza indugio alle indagini e procedure afferenti alla Giustizia della Chiesa.
    Ricordiamo che ogni iniziativa volta a nuocere, da vicino o da lontano, ai lavori dell'Inquisizione, si attirerebbe gli anatemi immediati della nostra Santa Inquisizione.

    Periodo di grazia previsto: 15 giorni a partire dall'emissione di questo commissionamento.

    Ad Claram et Sanctam Veritatem

    Scritto e sigillato a Roma, il giorno XXI del V mese dell'Anno di Grazia MCDLXVIII



_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Svevo



Inscrit le: 03 Avr 2016
Messages: 1868

MessagePosté le: Mer Juin 03, 2020 10:30 am    Sujet du message: Répondre en citant

Il Presidente fece preparare l'aula per il processo
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
pamelita
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 15 Oct 2013
Messages: 2956
Localisation: Ducato di Milano

MessagePosté le: Mer Juin 24, 2020 11:47 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Il Cancelleiere dell'Inquisizione entrò in aula e dopo aver salutato Il Prefetto si accomodò nell'aula in attesa dell'inizio del processo.
_________________

Visitate l'Abbazia Cistercense di Fornovo
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
heldor
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 18 Nov 2008
Messages: 2047
Localisation: Venezia - Italia

MessagePosté le: Sam Juin 27, 2020 4:29 pm    Sujet du message: Répondre en citant

L'anziano cardinale entrò appoggiandosi sul suo inseparabile bastone, aveva l'aria molto stanca, ma non per questo si sarebbe arreso... Poco prima di entrare aveva mandato le missive di convocazione a imputata e testimoni, quindi, dopo aver salutato con un cenno del capo Monsignor Svevo e il Cardinal Pamelita, prese posto sul seggio dell'accusa, aprendo il faldone della causa e cominciando a rileggerlo dopo aver estratto gli occhiali dalla montatura in osso da una tasca dell'abito talare.
_________________
+S.Ecc.Ill.ma frà Tebaldo Foscari detto Heldor il randello
Cardinale Vescovo Emerito di San Domenico in Borgos
Arcivescovo Sine Cura di Gorizia
Vescovo I.P.I. Aquae Novae in Proconsulari
Padre Generale dell'Ordine di San Domenico



Pardonnez mon français... Je suis italien... Smile
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé MSN Messenger
Stefan_Theodor



Inscrit le: 27 Juin 2020
Messages: 4

MessagePosté le: Dim Juin 28, 2020 8:18 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Stefan, dopo aver ricevuto la convocazione, entrò in aula e prese posto a sedere
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
almalibre



Inscrit le: 06 Mar 2015
Messages: 1352

MessagePosté le: Lun Juin 29, 2020 11:52 am    Sujet du message: Répondre en citant

Madre Almalibre, Procuratore Ecclesiastico di Pisa, dopo varie peripezie raggiunge l'Aula presso il Tribunale della Santa Inquisizione dove è stata convocata in qualità di testimone dell'accusa contro Ninfea.
Si siede e resta in attesa dell'inizio dell'iter processuale.

_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé Visiter le site web de l'utilisateur
Ninfea



Inscrit le: 10 Jan 2013
Messages: 26

MessagePosté le: Lun Juin 29, 2020 7:51 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Ninfea era stata convocata....Entra nella sala inquisitoriale vestita di un abito sobrio e un velo sul capo.

Si fa annunciare, poi si avvicina al posto assegnato e dopo aver salutato con un cenno e un inchino Sua Eminenza si siede e resta in attesa del processo

_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
nefe Dell'ovo



Inscrit le: 15 Oct 2011
Messages: 131
Localisation: Pisa

MessagePosté le: Lun Juin 29, 2020 8:21 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Nefe arrivò e dopo essere stata annunciata entrò nella sala inquisitoriale mentre andava a sedersi salutò i presenti e sorrise a Sua Eminenza e diede uno sguardo dolce alla sua mamma e attese l'inizio del processo.
_________________

Arcidiacono Primo di Pisa
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
heldor
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 18 Nov 2008
Messages: 2047
Localisation: Venezia - Italia

MessagePosté le: Mar Juin 30, 2020 10:21 am    Sujet du message: Répondre en citant

L'anziano cardinale poggiò gli occhiali da lettura, quindi, poggiando le mano sul tavolo, fece leva per alzarsi in piedi... Si rivolse a Svevo, nella sua qualità di giudice di quel procedimento:

Eccellenza, manca solo una testimone, Madonna Katied, che si era offerta di testimoniare... Volete che si inizi e quando la suddetta testimone arriverà la si faccia testimoniare?

Di tempo ne era passato abbastanza dalla fine del periodo di grazia, quindi voleva capire come Monsignor Svevo volesse procedere.

_________________
+S.Ecc.Ill.ma frà Tebaldo Foscari detto Heldor il randello
Cardinale Vescovo Emerito di San Domenico in Borgos
Arcivescovo Sine Cura di Gorizia
Vescovo I.P.I. Aquae Novae in Proconsulari
Padre Generale dell'Ordine di San Domenico



Pardonnez mon français... Je suis italien... Smile
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé MSN Messenger
Svevo



Inscrit le: 03 Avr 2016
Messages: 1868

MessagePosté le: Mar Juin 30, 2020 8:19 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Vista la partecipazione inaspettata il Presidente disse:

Eminenza, vogliate per cortesia convocare anche il Presidente del Tribunale di Pisa, vedo che il Procuratore è già qui.

Poi disse:
Direi che si possa iniziare, potete procedere con l'atto di accusa e con i giuramenti poi penseremo ad ascoltare le testimonianze in sede privata o pubblica, decideremo
_________________


Dernière édition par Svevo le Mar Juin 30, 2020 11:31 pm; édité 1 fois
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
katied



Inscrit le: 18 Jan 2012
Messages: 34

MessagePosté le: Mar Juin 30, 2020 11:28 pm    Sujet du message: Répondre en citant

La Duchessa aveva avuto problemi nel raggiungere l'aula. Riuscì giusto in tempo, prima della convocazione del Presidente del Tribunale di Pisa.

Dopo essersi fatta annunciare e aver salutato tutti con discrezione e doveroso rispetto della corte, raggiunse il posto a lei assegnato e si sedette in attesa di istruzioni.
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
heldor
Cardinal
Cardinal


Inscrit le: 18 Nov 2008
Messages: 2047
Localisation: Venezia - Italia

MessagePosté le: Mer Juil 01, 2020 12:41 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Scrisse rapidamente su un foglietto e lo consegnò al suo segretario il quale si allontanò velocemente, quindi si alzò, recuperò gli occhiali e lesse il capo d'accusa:

Oggi, 1 luglio 1468 si apre il procedimento che vede contrapposti la Santa Chiesa Aristotelica Romana e Ninfea Borgia, la quale è accusata di spergiuro sui Libri delle Virtù avendo ella omesso, agli atti precedenti il matrimonio con Thork, di essere precedentemente legata da un vincolo matrimoniale preesistente.

Abbassò gli occhiali poggiandoli sul tavolo, quindi si rivolse ai testimoni e all'imputata:

Vi viene chiesto ora di prestare giuramento singolarmente secondo la seguente formula:

"Io giuro solennemente dinnanzi a questa corte, ai dogmi della Chiesa Aristotelica e dinnanzi all'Altissimo che mi sorveglia e mi giudica, di dire la verità e soltanto quella, senza falsità alcuna.
Qualora, contravvenissi a tale giuramento, che la mia anima possa bruciare nel fuoco eterno dell'Inferno Lunare e io venga processato dinnanzi a questa corte!"


Quindi attese che uno ad uno tutti prestassero giuramento.

_________________
+S.Ecc.Ill.ma frà Tebaldo Foscari detto Heldor il randello
Cardinale Vescovo Emerito di San Domenico in Borgos
Arcivescovo Sine Cura di Gorizia
Vescovo I.P.I. Aquae Novae in Proconsulari
Padre Generale dell'Ordine di San Domenico



Pardonnez mon français... Je suis italien... Smile
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé MSN Messenger
nefe Dell'ovo



Inscrit le: 15 Oct 2011
Messages: 131
Localisation: Pisa

MessagePosté le: Mer Juil 01, 2020 7:49 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Io giuro solennemente dinnanzi a questa corte, ai dogmi della Chiesa Aristotelica e dinnanzi all'Altissimo che mi sorveglia e mi giudica, di dire la verità e soltanto quella, senza falsità alcuna.
Qualora, contravvenissi a tale giuramento, che la mia anima possa bruciare nel fuoco eterno dell'Inferno Lunare e io venga processato dinnanzi a questa corte!"
disse Nefe con voce ferma e decisa.
_________________

Arcidiacono Primo di Pisa
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Stefan_Theodor



Inscrit le: 27 Juin 2020
Messages: 4

MessagePosté le: Mer Juil 01, 2020 8:11 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Aspettavo che l'imputata proferisse il giuramento ma vedendo una testimone procedere, feci lo stesso

Io Stefan Theodor giuro solennemente dinnanzi a questa corte, ai dogmi della Chiesa Aristotelica e dinnanzi all'Altissimo che mi sorveglia e mi giudica, di dire la verità e soltanto quella, senza falsità alcuna.
Qualora, contravvenissi a tale giuramento, che la mia anima possa bruciare nel fuoco eterno dell'Inferno Lunare e io venga processato dinnanzi a questa corte!


ripresi posto a sedere
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Ninfea



Inscrit le: 10 Jan 2013
Messages: 26

MessagePosté le: Mer Juil 01, 2020 9:38 pm    Sujet du message: Répondre en citant

Ninfea da imputata si alzò in piedi,mise la mano sul libro delle virtù e disse :

Io Ninfea Borgia giuro solennemente dinnanzi a questa corte, ai dogmi della Chiesa Aristotelica e dinnanzi all'Altissimo che mi sorveglia e mi giudica, di dire la verità e soltanto quella, senza falsità alcuna.
Qualora, contravvenissi a tale giuramento, che la mia anima possa bruciare nel fuoco eterno dell'Inferno Lunare e io venga processato dinnanzi a questa corte!


Restò in piedi un attimo e tornò a sedersi
_________________
Revenir en haut de page
Voir le profil de l'utilisateur Envoyer un message privé
Montrer les messages depuis:   
Poster un nouveau sujet   Répondre au sujet    L'Eglise Aristotelicienne Romaine The Roman and Aristotelic Church Index du Forum -> Provincia Ecclesiae Italicarum Gentium -> Tribunale Inquisitoriale Italofono Toutes les heures sont au format GMT + 2 Heures
Aller à la page 1, 2  Suivante
Page 1 sur 2

 
Sauter vers:  
Vous ne pouvez pas poster de nouveaux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas répondre aux sujets dans ce forum
Vous ne pouvez pas éditer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas supprimer vos messages dans ce forum
Vous ne pouvez pas voter dans les sondages de ce forum


Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
Traduction par : phpBB-fr.com